Volontariato e non autosufficienza, volontariato e povertà

Saranno questi i temi al centro dell’incontro in programma per il 10 maggio a Lamezia Terme (Catanzaro), nuovo appuntamento promosso nell’àmbito del Progetto “Reti Volontarie Consapevoli”, che viene sviluppato nelle regioni del Sud Italia, a cura della ConVol (Conferenza Permanente delle Associazioni, Federazioni e Reti di Volontariato), con il sostegno della Fondazione CON IL SUD

Don Giacomo Panizza

Don Giacomo Panizza, fondatore e presidente della Comunità Progetto Sud di Lamezia Terme, sarà uno dei relatori dell’incontro in programma il 10 maggio nella città calabrese

È in programma per sabato 10 maggio a Lamezia Terme (Catanzaro) (Parco Peppino Impastato, ore 10-17.30), un nuovo incontro inserito nell’àmbito del Progetto Reti Volontarie Consapevoli, realizzato dalla ConVol (Conferenza Permanente delle Associazioni, Federazioni e Reti di Volontariato), con il sostegno della Fondazione CON IL SUD, iniziativa che si sviluppa in Sicilia, Sardegna, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria, con l’obiettivo di creare reti regionali Convol, per avviare percorsi comuni alle organizzazioni di volontariato, tramite l’approfondimento di temi e problemi dei vari territori e rendendo più incisivo il ruolo del volontariato.

Tema della giornata di Lamezia – che coinvolgerà presidenti e responsabili di varie organizzazioni di volontariato della Calabria – sarà Volontariato e non autosufficienza. Volontariato e povertà, e a far da “traino” ai lavori saranno gli interventi in mattinata di don Giacomo Panizza, fondatore e presidente della locale Comunità Progetto Sud e nel pomeriggio di Sabina Licursi, docente del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università della Calabria. (P.S.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti:
Massimo Tagarelli (massimo.tagarelli@convol.it).

Stampa questo articolo