Grande entusiasmo, in Emilia, per il Giro di Handbike

Il grande entusiasmo del pubblico, la calda accoglienza delle autorità e degli enti del territorio, un’atmosfera di festa e di sana competizione e la partecipazione delle scolaresche, che hanno realizzato una serie di disegni dedicati alla manifesrtazione, hanno contraddistinto la seconda tappa del quinto Giro d’Italia di Handbike, che per la prima volta arrivava a Budrio, in provincia di Bologna

Bimbi delle scuole accolgono a Budrio (Bologna) il Giro d'Italia di Handbike 2014

Le scolaresche di Budrio hanno accolto il Giro d’Italia di Handbike realizzando una serie di disegni dedicati proprio a questa disciplina sportiva

Il grande entusiasmo del pubblico, la calda accoglienza delle autorità e degli enti del territorio, un’atmosfera di festa e di sana competizione e la partecipazione delle scolaresche, che hanno accolto la corsa realizzando una serie di disegni dedicati all’handbike, hanno contraddistinto la seconda tappa del quinto Giro d’Italia di Handbike, che per la prima volta arrivava a Budrio, in provincia di Bologna.
Oltre ottanta i partenti – cui ha fatto da madrina Beatrice “Bebe” Vio, la nota campionessa paralimpica di scherma in carrozzina – e vincitore assoluto è risultato Giuseppe Galliano, che ha anche indossato la Maglia Rosa-Banca Carige nella Categoria MH4, sfilandola al bronzo paralimpico Mauro Cratassa, assente in Emilia perché impegnato con la maglia azzurra in una prova di Coppa del Mondo in Toscana.
Questi, dunque, i detentori della Maglia Rosa-Banca Carige, dopo la seconda tappa del Giro, organizzata in collaborazione con il Centro Protesi INAIL, la ProLoco e il Comune di Budrio, affiancati dal locale Gruppo Ciclistico AVIS: Fabrizio Cornegliani (MH1), Omar Rizzato (MH2), Paolo Cecchetto (MH3), Giuseppe Galliano (MH4), Fabrizio Caselli (MH5), Luisa Pasini (WH1), Roberta Amadeo (WH2), Valentina Rivoira (WH3) e Romina Modena (WH4).
Per quanto poi riguarda la Maglia Bianca Toshiba (Classifica Giovani), a indossarla è sempre Alessandro D’Onofrio.
Infine, ricapitoliamo i prossimi appuntamenti: Somma Lombardo (Varese) (15 giugno); Bardonecchia (Torino) (22 giugno); Repubblica di San Marino (13 luglio); Rapallo (Genova) (13 settembre); Chiavari (Genova) (14 settembre); Lugano (Svizzera) (28 settembre). (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: comunicazione@girohandbike.it; roberta.ceppi@innovaction11.com; info@innovaction11.com.

Stampa questo articolo