Disability Studies ed educazione inclusiva

“Disability Studies negli Stati Uniti e in Italia. Un approccio innovativo per lo studio dell’educazione inclusiva”: questo il titolo del seminario in programma il 22 maggio all’Università Roma Tre, centrato sui Disability Studies, disciplina di crescente impatto anche nel nostro Paese, basata appunto su un nuovo approccio al concetto stesso di disabilità, all’insegna di un metodo di lavoro che utilizza competenze e saperi diversi

Beth A. Ferri

Beth A. Ferri dell’Università statunitense di Syracuse parteciperà al seminario del 22 maggio a Roma

Ci siamo già spesso occupati, nel nostro giornale, dei Disability Studies (letteramente “Studi sulla disabilità”), disciplina accademica di crescente impatto anche nel nostro Paese, nata in ambito anglosassone e basata su un nuovo approccio al concetto stesso di disabilità, all’insegna di un metodo di lavoro che utilizza competenze e saperi diversi.
In tale àmbito si collocherà ora il seminario informale e a ingresso libero intitolato Disability Studies negli Stati Uniti e in Italia. Un approccio innovativo per lo studio dell’educazione inclusiva, in programma per giovedì 22 maggio a Roma (Università degli Studi Roma Tre, Via Ostiense, 139, Aula 2, ore 15-17).

Vi interverranno Beth A. Ferri, docente e coordinatrice del Programma di Dottorato in Educazione Speciale dell’Università statunitense di Syracuse e Simona D’Alessio di GRIDS Italy (Gruppo di Ricerca Inclusione e Disability Studies), ricercatrice all’Istituto di Educazione del’Università di Londra, già da noi presentata a suo tempo con un’ampia intervista dedicata proprio ai Disability Studies.
L’incontro è stato promosso in collaborazione con la Sezione Disability Studies del CESTREF (Centro Studi Ricerca e Formazione in ambito Didattico e Pedagogico Speciale), diretta da Fabio Bocci, all’interno del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Univbersità Roma Tre. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Simona D’Alessio (simonadalessio@yahoo.it).

Stampa questo articolo