Diventa un libro la Campagna “Trasparenza e diritti”

Voluta nelle Marche da decine e decine di organizzazioni, per chiedere alla Regione interventi normativi e programmatori concernenti i servizi sociosanitari rivolti alle persone non autosufficienti, la Campagna “Trasparenza e diritti” è diventata ora anche un libro, pubblicato dal Gruppo Solidarietà, che verrà presentato il 6 giugno ad Ancona, nel corso di un incontro che sarà anche una preziosa occasione di pubblico dibattito

Ombre bianche di persona con disabilità e di assistente che la spingeLanciata nel giugno del 2012 da decine e decine di Associazioni, Cooperative e anche Enti Locali delle Marche, la Campagna Trasparenza e diritti – voluta per chiedere alla Regione interventi normativi e programmatori concernenti i servizi sociosanitari rivolti a persone con grave disabilità e con patologie croniche, a persone non autosufficienti, con demenza e a malati psichiatrici – diventa oggi un libro pubblicato dal Gruppo Solidarietà e curato da Fabio Ragaini, intitolato esso stesso Trasparenza e diritti. Soggetti deboli, politiche e servizi nelle Marche, la cui presentazione è in programma per venerdì 6 giugno ad Ancona (Sala Convegni della Federazione Marchigiana BCC, ore 17.30), in collaborazione con Confcooperative-Federsolidarietà Marche.

«La presentazione del libro – si legge in una nota del Gruppo Solidarietà – offre l’opportunità di riflettere sui bisogni, le esigenze e i diritti delle persone non autosufficienti. Il testo infatti, a partire dalle problematiche poste in particolare dai fruitori dei servizi, analizza, attraverso l’analisi accurata degli atti regolamentari, lo stato dell’offerta e il contenuto della risposta nei servizi domiciliari, diurni e residenziali della Regione Marche. L’incontro di Ancona permetterà inoltre di approfondire le questioni più rilevanti riguardanti i contenuti e le problematiche aperte da alcune recenti Delibere sui servizi sociosanitari dell’estate 2013, oggetto di forti proteste da parte di moltissime organizzazioni sociali».

Durante la presentazione del libro, introdotta e coordinata da Giuseppe Forti, esperto di servizi sociosanitari, il citato curatore del volume Fabio Ragaini ne discuterà con Piero Ciccarelli, direttore del Servizio Salute della Regione Marche. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: trasparenzaediritti@gmail.com.

Stampa questo articolo