Musica da camera all’insegna dell’inclusione

Si concluderà il 7 giugno a Palermo “Talenti Speciali”, Concorso Regionale per formazioni cameristiche per l’inclusione, organizzato soprattutto per promuovere da una parte la cultura musicale tra i giovani, favorendo l’affermazione di nuovi talenti, dall’altra per dare impulso alla didattica musicale speciale. Ogni formazione in concorso, infatti, dev’essere composta almeno da un alunno con certificazione di disabilità ad uso scolastico

Disegno della locandina del concorso di musica da camera a Palermo, giugno 2014

Il disegno utilizzato nella locandina del concorso di Palermo

È in corso in questi giorni a Palermo Talenti Speciali, 1° Concorso Regionale per formazioni cameristiche per l’inclusione, iniziativa organizzata dal Liceo Musicale Regina Margherita del capoluogo siciliano, allo scopo di promuovere la cultura musicale tra i giovani, la didattica musicale speciale e anche di favorire l’affermazione artistica di nuovi talenti emergenti.
Nel dettaglio del programma, dopo le prime due giornate – nello stesso Istituto Regina Margherita – il concerto finale e la premiazione dei vincitori sono previste per sabato 7 giugno all’Auditorium del Conservatorio Bellini (ore 15).
Due le sezioni in gara (9-14 anni e 15-20) e partecipazione aperta a tutti gli alunni musicisti di nazionalità italiana o estera, iscritti presso una scuola pubblica o privata. Particolare, poi, non certo trascurabile, in ogni formazione dev’essere presente almeno un alunno musicista con certificazione di disabilità ad uso scolastico.
La commissione giudicatrice, presieduta dal dirigente scolastico Pia Blandano, è composta da Guido Arista, Vincenza Gallo, Gioacchino Guddo, Vita Grazia Santangelo (Istituto Regina Margherita), Ketty Teriaca (Conservatorio Bellini) e Stella Gentile (psicologa).
Presenzieranno alle fasi finali del Concorso anche Daniele Ficola, direttore del Conservatorio Bellini, Maria Luisa Altomonte, direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Siciliano e, sempre all’interno di quest’ultimo, il coordinatore dell’Ufficio H Maurizio Gentile. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Vita Grazia Santangelo (vgsantangelo@hotmail.com).

Stampa questo articolo