Per vivere la sordità senza barriere

Nel proprio nuovo portale internet, l’ANSB (Associazione Nazionale Sordità senza Barriere), organizzazione “giovane”, ma già molto attiva, propone varie informazioni condivisibili da parte di tutti, aprendosi al più ampio confronto possibile tra tutte le figure coinvolte nel mondo della sordità e cercando anche di coinvolgere le aziende, sempre con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità uditiva

Logo dell'ANSB (Associazione Nazionale Sordità senza Barriere)È stato attivato nei giorni scorsi il nuovo portale internet dell’ANSB (Associazione Nazionale Sordità senza Barriere), che intende offrire, come spiega Vincenzo De Stefano, presidente di tale organizzazione, «un servizio d’informazione aperto a tutti, ma anche delle aree riservate ai i pazienti, alle famiglie, ai professionisti, ai medici e a tutte le figure coinvolte nel mondo della sordità».
In pratica, le varie informazioni presenti nel nuovo portale saranno condivisibili da tutti, con un’apertura ampia al confronto, in particolare tramite l’integrazione con i social network. Il tutto, considerando che il sistema non accetta commenti anonimi, nel pieno rispetto e per la tutela degli utenti.
Altri aspetti specifici vengono ancora sottolineati dal Presidente dell’ANSB – Associazione che, ricordiamo, ha sede in Sicilia (a Monreale) ed è nata all’inizio di quest’anno: «Questo portale consentirà ai medici di confrontarsi con i pazienti, che potranno quindi raccontare la loro esperienza e i risultati raggiunti attraverso una protesizzazione o l’impianto cocleare. Ma vogliamo coinvolgere anche le aziende affinché attraverso le esperienze e il confronto possano migliorare la qualità e le prestazioni dei loro prodotti, accrescendo, in tal modo, la qualità della vita delle persone con disabilità uditiva». (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti:
presidenzanazionale@sorditasenzabarriere.it.

Stampa questo articolo