“Scatt…Abili”: le premiazioni e la mostra

Il 13 settembre a San Mauro Torinese sono in programma le premiazioni del concorso fotografico “Scatt…Abili” e verrà inaugurata una mostra – aperta fino al 23 del mese – centrata sulle immagini in gara nel concorso stesso. La bella iniziativa è stata promossa dall’Associazione torinese Greta e la Nuvola, «per sensibilizzare sulla conoscenza delle difficili condizioni di vita che una persona con disabilità deve affrontare»

Uomo in carrozzina con le braccia aperte«Scatto la mia abilità per unire le nostre diversità»: era nato all’insegna di questo messaggio – come avevamo a suo tempo riferito in fase di presentazione – il concorso fotografico denominato Scatt…Abili, promosso dall’Associazione torinese Greta e la Nuvola, «per sensibilizzare sulla conoscenza delle difficili condizioni di vita che persona con disabilità deve affrontare, che spesso vengono taciute o con indifferenza ignorate» e per «promuovere una riflessione rispetto all’abbattimento di quegli ostacoli, materiali e non, che rendono chi è disabile un “non adatto” alla vita».

Ora la bella iniziativa sta per giungere alla sua conclusione, che si avrà sabato 13 settembre, presso il Comune di San Mauro Torinese (Sala Ilaria Alpi, Via Martiri della Libertà, 150, ore 15), con le premiazioni e l’inaugurazione di una mostra delle immagini in concorso, che sarà poi visibile fino al 23 settembre (feriale: 10-12, 16-20; festivo: 10-21.30). (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Associazione Greta e la Nuvola (greta-e-la-nuvola@libero.it).

Stampa questo articolo