Ai professionisti della continenza e del pavimento pelvico

È a trenta di loro, infatti (infermieri, fisioterapisti e ostetriche), che si rivolgerà il Secondo Corso di Alta Formazione “Scuola Nazionale per Professionisti Sanitari della Continenza e del Pavimento Pelvico”, promosso dalla FINCOPP (Federazione Italiana Incontinenti e Disfunzioni del Pavimento Pelvico), e in programma a Bari nei prossimi mesi, articolandosi su attività teoriche e pratiche

Operatori sanitariÈ riservato a trenta professionisti (infermieri, fisioterapisti e ostetriche), il Secondo Corso di Alta Formazione denominato Scuola Nazionale per Professionisti Sanitari della Continenza e del Pavimento Pelvico, promosso dalla FINCOPP (Federazione Italiana Incontinenti e Disfunzioni del Pavimento Pelvico), e in programma presso la Sala Congressuale della stessa a Bari, dal 13 ottobre prossimo al 7 febbraio 2015, articolandosi su attività teoriche e pratiche.
L’obiettivo è quello di fare apprendere ai partecipanti le conoscenze scientifiche per la riabilitazione del pavimento pelvico, l’assistenza, la gestione e la presa in carico delle persone che soffrono di incontinenza uro-fecale e di sintomi da disfunzione del pavimento pelvico, come il dolore acuto e cronico. (S.B.)

La presentazione e il programma completo dell’iniziativa sono disponibili nel sito della FINCOPP. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: segreteria@finco.org.

Stampa questo articolo