Ritorna “Cinema senza Barriere®” con “Monuments Men”

Sarà infatti il recente film diretto da George Clooney e interpretato dallo stesso celebre attore americano, insieme, tra gli altri, a Matt Damon, Bill Murray, John Goodman e Jean Dujardin, ad aprire a Milano, il 23 settembre, la nuova stagione della rassegna “Cinema senza Barriere®”, servizio culturale rivolto alle persone con disabilità della vista e dell’udito

Interpreti principali di "Monuments Men"

Gli interpreti principali del film “Monuments Men”

Riparte, a Milano, la nuova stagione di Cinema senza Barriere®, l’ormai tradizionale appuntamento mensile con l’esperienza cinematografica aperta a tutti, iniziativa ideata dall’AIACE di Milano (Associazione Italiana Amici Cinema d’Essai) e sostenuta negli anni dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
La pellicola d’esordio sarà Monuments Men, recente film diretto da George Clooney, che ne è anche interprete, insieme, tra gli altri, a Matt Damon, Bill Murray, John Goodman e Jean Dujardin.
Si tratta di una storia vera, assai poco nota, basata sull’omonimo libro di Robert M. Edsel e Bret Witter, che racconta il viaggio di un gruppo di amanti e “salvatori” d’arte, che si arruolano nell’esercito americano durante la seconda guerra mondiale, per salvare il maggior numero di opere possibile dalla confisca nazista.

Cinema senza Barriere®, lo ricordiamo, è un servizio culturale rivolto alle persone con disabilità della vista e dell’udito, cui la visione dei film viene resa possibile grazie all’audiocommento e alla sottotitolazione di pellicole normalmente distribuite in sala.
La parte tecnica del progetto è curata dalla Società Raggio Verde di Roma e da EVM Service, con la consulenza dell’UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) e dell’ENS di Milano (Ente Nazionale dei Sordi). A Milano, inoltre, l’iniziativa si avvale del contributo dell’Assessorato Provinciale alla Cultura e di quello allo Sviluppo Economico, alla Formazione e al Lavoro, attraverso il Piano Emergo.

L’appuntamento con Monuments Men è quindi per martedì 23 settembre (Sala Alda Merini, Spazio Oberdan della Provincia di Milano, Viale Vittorio Veneto, 2, ore 20).
Da segnalare infine che anche le persone non disabili potranno provare la visione audiocommentata del film, prenotando cuffia e mascherina oscuraocchi, anche se naturalmente la priorità verrà data ai fruitori non vedenti. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: loscrittoiosas@gmail.com.

Stampa questo articolo