Indennità e neomaggiorenni: queste le semplificazioni

Avevamo ampiamente riferito, alla fine di agosto, delle novità introdotte in àmbito di semplificazione amministrativa, dal Decreto Legge 90/14, convertito nella Legge 114 dell’11 agosto, e in particolare dall’articolo 25 (Semplificazione per i soggetti con invalidità). Oggi, dopo i due Messaggi INPS contenenti le indicazioni operative (n. 6512 dell’8 agosto e n. 7382 del 1° […]

Sagome blu di un disabile in carrozzina e di un non disabile

Si semplifica la procedura, al compimento del diciottesimo anno di età, per le persone con disabilità titolari di indennità di accompagnamento e di frequenza

Avevamo ampiamente riferito, alla fine di agosto, delle novità introdotte in àmbito di semplificazione amministrativa, dal Decreto Legge 90/14, convertito nella Legge 114 dell’11 agosto, e in particolare dall’articolo 25 (Semplificazione per i soggetti con invalidità).
Oggi, dopo i due Messaggi INPS contenenti le indicazioni operative (n. 6512 dell’8 agosto e n. 7382 del 1° ottobre), può dirsi completo il quadro di riferimento su quella parte della norma riguardante la situazione delle persone con disabilità al compimento della maggiore età e in particolare sull’eliminazione della visita di accertamento per i minori titolari di indennità di accompagnamento, con rinnovo automatico della stessa (diversa è invece la procedura, in caso di indennità di frequenza), e anche la concessione diretta della pensione, fermo restando, naturalmente, che la persona rientri nei limiti reddituali stabiliti.
A tal proposito, essendo appunto necessario – ai fini della pensione – che al compimento della maggiore età venga presentata la dichiarazione relativa ai redditi personali, suggeriamo senz’altro la consultazione dell’approfondimento dedicato alla materia dal Servizio HandyLex.org, che presenta anche una chiara tabella, incardinata sulle voci Cosa succede? e Che fare?, per le diverse categorie di persone. (S.B.)

Ricordiamo ancora l’approfondimento sulla materia curato dal Servizio HandyLex.org.

Stampa questo articolo