Un galà lirico contro la spina bifida

E in particolare per festeggiare i venticinque anni dalla fondazione dell’ASBIN (Associazione Spina Bifida e Idrocefalo Niguarda), nata appunto nel 1989 a Milano per volontà di un gruppo di genitori di bambini nati con la spina bifida, grave malformazione congenita. Sarà questo il senso del galà lirico del 18 ottobre nel capoluogo lombardo, con la partecipazione di celebri ex allievi dell’Accademia di Perfezionamento per Cantanti Lirici del Teatro alla Scala

Ludmilla Bauerfeldt

La soprano brasiliana Ludmilla Bauerfeldt sarà tra i protagonisti del galà lirico del 18 ottobre a Milano

Sono già venticinque anni, ovvero da quando, nel 1989, si mobilitò a tale scopo un gruppo di genitori di bimbi nati con la spina bifida, che l’ASBIN (Associazione Spina Bifida e Idrocefalo Niguarda) opera a sostegno del Centro Spina Bifida di Niguarda di Milano, struttura di eccellenza impegnata nella cura, nella riabilitazione e nel reinserimento sociale dei bambini affetti da questa grave malformazione congenita (circa quattrocento, provenienti da tutta Italia).
La stessa ASBIN, inoltre, si fa carico in parte di sostenere i costi del Centro, affinché quest’ultimo possa erogare assistenza multidisciplinare globale e qualificata ai bimbi e alle loro famiglie (rieducazione motoria e sfinterica, supporto psicologico, attività socio integrative), assicurando uno staff di consulenti altamente qualificati, che integrano quello dell’Azienda Ospedaliera di Niguarda.
E ancora, l’Associazione organizza momenti di incontro e confronto per pazienti e familiari, a cura dello psicologo, della terapista occupazionale e di altri medici del Centro del Niguarda, in un’ottica di supporto continuativo dall’età prenatale fino a quella adulta. Né manca, infine, l’impegno volto a favorire la ricerca scientifica sulla spina bifida.

Un “compleanno” importante, dunque, quello dei venticinque anni, e per celebrarlo degnamente l’ASBIN – grazie al sostegno della Provincia di Milano – ha promosso un evento d’eccezione, vale a dire il galà lirico che sabato 18 ottobre, sul palcoscenico del Teatro Dal Verme di Milano, potrà contare sull’esibizione di alcuni cantanti lirici di fama internazionale, tutti ex allievi dell’Accademia di Perfezionamento per Cantanti Lirici del Teatro alla Scala, che eseguiranno arie, duetti e terzetti delle opere di Verdi, Puccini, Donizetti e Rossini.
Nel dettaglio della serata – che sarà presentata da Maria Brivio, volto storico della RAI – parteciperanno, tutti a titolo gratuito, le soprano Ludmilla Bauerfeldt e Denise Araneda, il mezzosoprano Bang Shin Je, il tenore Leonardo Cortellazzi, il baritono Christian Senn e il pianista Luca Marcossi. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: comunicazione@asbin.it.

Stampa questo articolo