- Superando.it - http://www.superando.it -

Sostieni la FISH, anche sui campi della Serie A di calcio

Una manifestazione a Roma promossa dalla FISH

Messaggi audio/video e striscioni della FISH, dedicati alla campagna “Persone, non pesi”, verranno ospitati fino all’8 dicembre in tutti gli stadi dove si disputeranno le partite della quattordicesima giornata del Campionato di Calcio di Serie A

Proseguirà fino all’8 dicembre la campagna Persone, non pesi, lanciata in questa settimana dalla FISH– come abbiamo ampiamente riferito nei giorni scorsi – la Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap, che da vent’anni si impegna per i diritti di tutte le persone con disabilità, lavorando con determinazione per migliorarne l’accesso al lavoro, allo studio, alla partecipazione e all’autonomia.
Infatti, dopo le tante iniziative promosse in tutta Italia, in occasione della Giornata Internazionale ed Europea delle Persone con Disabilità del 3 dicembre, la FISH continuerà anche nel prossimo fine settimana a informare l’opinione pubblica, tramite vari momenti di comunicazione, sul fatto che la privazione dei diritti delle persone con disabilità ne provoca l’esclusione e la discriminazione, trasformando appunto quelle stesse persone in “pesi”.
Persone, non pesi ha anche lo scopo di realizzare nuovi servizi informativi e fornire alle persone con disabilità e alle loro famiglie strumenti sempre più accurati e autorevoli, che consentano loro di essere consapevoli dei propri diritti e delle opportunità di inclusione e partecipazione alla vita sociale. Solo infatti se si conoscono al meglio i propri diritti e li si afferma nel modo più corretto, si può riuscire a migliorare la propria condizione di vita, ad essere Cittadini e non “pesi”.

Il palcoscenico privilegiato di questi giorni, grazie alla collaborazione della Lega Calcio di Serie A, saranno gli stadi dove si disputeranno le partite della quattordicesima giornata del massimo Campionato, che tutti quanti ospiteranno messaggi audio/video e striscioni sulla campagna della FISH, a partire dal big match di questa sera, venerdì 5 dicembre, allo Stadio Franchi di Firenze (ore 20.45), per Fiorentina-Juventus.
Si proseguirà poi domani, sabato 6, a Roma (Roma-Sassuolo, ore 20.45) e a Torino (Stadio Olimpico di Torino, Torino-Palermo, ore 20.45) e domenica 7 a Napoli (Napoli-Empoli, ore 12.30), Parma (Parma-Lazio, ore 15), Genova (Genoa-Milan, ore 15), Bergamo (Atalanta-Cesena, ore 15) e Milano (Inter-Udinese, ore 20.45). Le partite si concluderanno lunedì 8 a Cagliari (Cagliari-Chievo, ore 19) e Verona (Verona-Sampdoria, ore 21).

Anche il grande mondo degli appassionati di calcio, quindi, insieme a tutti gli altri Cittadini, potrà contribuire fino all’8 dicembre a compiere un gesto concreto per aiutare la FISH, donando al numero telefonico 45593, ma anche attraverso il conto corrente bancario della Federazione o utilizzando le iniziative promosse da UBI Banca (come specificato in calce a questa nota).
Ricordiamo poi che il tema della campagna, ideata da Wrong, è ripreso anche in un efficace spot video, prodotto da Moviefarm, diretto da Danae Mauro e interpretato da Giuseppe Lanino, mentre la voce della nota attrice Lella Costa contraddistingue uno spot audio, prodotto da Studio Eccetera.
È ancora visibile, infine, in alcune città, l’importante e prestigiosa iniziativa collaterale alla campagna, ovvero l’ormai “storica”, ma del tutto rinnovata mostra fotografica della FISH Nulla su di Noi senza di Noi!, anche in versione video (curato da Moviefarm), realizzata in collaborazione con Contrasto, che racconta come le persone con disabilità «vivevano ieri, vivono oggi e talora riescono anche ad essere protagoniste» e che questa volta – prezioso regalo per tutti – si avvale degli scatti di grandi creatori d’immagine, come Gianni Berengo Gardin e Massimo Sciacca. (S.B.)

° Il valore della donazione alla FISH, tramite il numero solidale 45593 (attivo dall’1 all’8 dicembre) è di 1 euro per ciascun SMS inviato da cellulare personale TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca; è di 2 euro anche per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa TeleTu e TWT e di 2 e 5 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia e Fastweb.
° Oltre poi che con il numero solidale 45593, si potrà sostenere la FISH anche dopo le date della campagna, con un versamento sul conto corrente bancario della stessa FISH, presso la Banca Popolare Commercio Industria (IBAN IT81C0504801672000000038939).
° Inoltre, tramite UBI Banca, clienti e non clienti possono sostenere la FISH direttamente in filiale, effettuando un bonifico con azzeramento delle commissioni, oppure, per i clienti che hanno attivato l’internet banking Qui UBI, utilizzando la funzione Bonifico per iniziative solidali.
° Sempre UBI Banca, dal 24 novembre al 31 dicembre 2014, ha posto in collocazione specifici Social Bond. Lo 0,50% del valore nominale di tali obbligazioni andrà a sostegno dei progetti della FISH.

Nel sito dedicato all’iniziativa, sono disponibili tutti gli aggiornamenti e anche i materiali (spot radio, banner per siti ecc.) utili a coloro che vogliono sostenere l’iniziativa, amplificandone la diffusione.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Segreteria Nazionale FISH (presidenza@fishonlus.it); Ufficio Stampa FISH (ufficiostampa@fishonlus.it).