- Superando.it - http://www.superando.it -

Premio Cocanari all’UICI di Cuneo

Flavio Cocanari

Una foto giovanile di Flavio Cocanari

Proprio mentre scriviamo, viene assegnato a Saluzzo (Cuneo), l’8° Premio CISL Flavio Cocanari all’UICI di Cuneo (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), nel corso di un incontro cui partecipano rappresentanti istituzionali, esponenti della CISL e naturalmente della stessa UICI.

Il Premio Flavio Cocanari – vale sempre la pena ricordarlo – è intitolato a chi, persona con disabilità scomparsa nel 2004, fu per anni responsabile nella CISL del Dipartimento Handicap, caratterizzandosi come uno tra i più valenti studiosi del nostro Paese, sulle tematiche riguardanti la disabilità.
«Fu il primo dirigente sindacale in Europa – aggiunge Silvia Stefanovichj, attuale responsabile del settore Disabilità nella CISL, anche lei presente a Saluzzo – ad avere la delega sulle disabilità, in favore della piena inclusione socio-lavorativa».

Succedendo, tra gli altri, ad organizzazioni come la Fondazione ASPHI (Avviamento e Sviluppo di Progetti per ridurre l’Handicap mediante l’Informatica), la Lega del Filo d’Oro e il Centro Polifunzionale Don Calabria di Verona, l’UICI di Cuneo si è aggiudicata l’8° Premio Cocanari, «per aver saputo offrire spazi di crescita a un gruppo di ragazzi con disabilità, che nel tempo sono poi cresciuti, assumendo ruoli e responsabilità importanti nelle professioni, nella politica, nel sindacato». (S.G.)

È disponibile il programma completo della premiazione dell’8° Premio Flavio Cocanari. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: silvia.stefanovichj@cisl.it.