- Superando.it - http://www.superando.it -

Disabilità e protezione civile: un sito a disposizione di tutti

Soccorritore solleva in aria una persona in carrozzinaÈ on line da qualche settimana, in una versione completamente rinnovata e di facile consultazione, il sito Abiliaproteggere.net, ove vengono presentate le varie attività promosse dal Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio, insieme alla Cooperativa Sociale Europe Consulting, per tenere alta l’attenzione sulla pianificazione, l’assistenza e il soccorso alle persone con disabilità, sia nelle situazioni di ordinarietà che in quelle di emergenza, oltreché per favorire interventi di prevenzione in questo àmbito.

«Abbiamo stipulato una convenzione con Europe Consulting – spiegano dal Dipartimento della Protezione Civile – per approfondire il rapporto tra disabilità e protezione civile e proporre nuovi approcci, attività e spunti su questo tema. Alla realizzazione delle iniziative previste dalla convenzione opera un gruppo di lavoratori con disabilità appartenenti alla Cooperativa stessa, in stretto raccordo con il personale del Dipartimento. Questa collaborazione ha quindi lo scopo di favorire l’integrazione delle conoscenze: da un lato il sapere di operatori esperti di protezione civile, quindi portatori di una forma di conoscenza operativa sulla prevenzione e la gestione delle emergenze, dall’altro il sapere di operatori con specifiche disabilità, con una particolare forma di conoscenza, definita in letteratura “conoscenza per sensibilità”, che deriva dal provare in prima persona i bisogni connessi alla condizione specifica che si vive quotidianamente».

Abiliaproteggere.net è dunque il contenitore dell’esperienza di inserimento lavorativo del gruppo di lavoro denominato Unità d’interfaccia con il mondo della disabilità, ma non solo. Esso, infatti, si pone anche come osservatorio delle esperienze realizzate da associazioni di volontariato, organizzazioni di categoria, regioni, enti locali e altre realtà, con l’obiettivo di coniugare le esigenze delle persone con disabilità alle attività di protezione civile.
«L’intento – sottolineano ancora dal Dipartimento della Protezione Civile – è quello di raccogliere e far confluire in un unico luogo tutte le buone pratiche ed esperienze sulla tematica, grazie al lavoro di monitoraggio quotidiano del web degli operatori di Europe Consulting, ma anche alla segnalazione attiva da parte di enti e associazioni». (S.G.)

Per segnalare iniziative sviluppate sul territorio nell’àmbito indicato, oltreché per ulteriori informazioni e approfondimenti: emergenzadisabilita@protezionecivile.it.