- Superando.it - http://www.superando.it -

Un nuovo centro multidisciplinare sulla sclerodermia

Disegno con vari medici specialistiSpesso il nostro giornale si occupa di sclerodermia (sclerosi sistemica), malattia che nel nostro Paese non è ancora riconosciuta come rara e che colpisce in prevalenza le donne, riguardando il sistema immunitario, i vasi sanguigni e il tessuto connettivo. Essa è caratterizzata da fibrosi (indurimento) della pelle e degli organi interni e crea un danno al sistema vascolare. Esordisce generalmente con il cosiddetto fenomeno di Raynaud, contraddistinto dal fatto che con il freddo, le mani e/o i piedi diventano bianchi e perdono la sensibilità.
Negli ultimi decenni, tanti passi in avanti sono stati fatti e oggi la diagnosi precoce e le giuste cure mediche sono fondamentali per scongiurare le peggiori complicazioni. Tanto però resta ancora da fare, sia dal punto di vista clinico che da quello informativo ed è quindi con grande piacere che diamo la notizia dell’istituzione, presso il reparto di Day Hospital di Reumatologia dell’Ospedale Gaetano Pini di Milano, di uno Scleroderma Clinic, centro multidisciplinare di alta specializzazione per l’assistenza e la cura delle persone affette dalla malattia.

All’iniziativa l’AILS (Associazione Italiana Lotta alla Sclerodermia) – organizzazione quanto mai attiva in questo àmbito, che è anche tra i Soci Fondatori della FESCA, la Federazione Europea delle Associazioni contro la Sclerodermia – dedicherà uno specifico convegno in programma per sabato 10 gennaio (Aula Magna dell’Ospedale Gaetano Pini di Milano, ore 10.30), introdotto dalla propria presidente Ines Benedetti e al quale interverranno innanzitutto Luigi Sinigaglia, direttore dell’Unità Operativa Complessa Day Hospital di Reumatologia dell’Ospedale Pini e Nicoletta Del Papa, responsabile dello Scleroderma Clinic, insieme a una serie di specialisti di vari settori (pneumologia, chirurgia vascolare, cardiologia, gastroenterologia), provenienti anche da altri nosocomi milanesi. (S.B.)

È disponibile il programma completo del convegno del 10 gennaio a Milano. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: ails@tiscali.it.