- Superando.it - http://www.superando.it -

Un grande impegno contro le barriere architettoniche

È stata l’Associazione Luca Coscioni, insieme all’Associazione Radicale Adelaide Aglietta, a convocare per venerdì 23 gennaio a Torino (Sala Carpanini del Comune, Piazza Palazzo di Città, 1, ore 11-17), un corso/seminario, nell’àmbito di un progetto finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociale, volto all’eliminazione delle barriere architettoniche.
«L’obiettivo – spiegano i promotori dell’iniziativa – è quello di fornire al maggior numero di persone possibile gli strumenti per affrontare il problema delle barriere architettoniche, sia relativamente ai singoli casi che possono riguardare i cittadini con disabilità, sia alle politiche in atto ad ogni livello e alle proposte di riforma da rivolgere alle Istituzioni».

Disegno di Francesco Natali per «DM», giornale della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare). Per gentile concessione

Disegno di Francesco Natali, realizzato in esclusiva per «DM», giornale della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare). Per gentile concessione

L’incontro – cui sono state invitate tutte le Associazioni del territorio impegnate in questo settore (hanno già dichiarato la loro partecipazione L’isola che non c’è, l’APIC di Torino-Associazione Portatori Impianto Cocleare, l’AVULSS di Orbassano-Associazione per il Volontariato nelle Unità Locali Socio Sanitarie, l’UNMS di Torino-Unione Nazionale Mutilati per Servizio e l’UICI di Torino-Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) – sarà introdotto da Giulio Manfredi, segretario dell’Associazione Radicale Adelaide Aglietta.
Interverranno poi Rocco Berardo, responsabile del progetto che sta alla base dell’iniziativa (Il soccorso civile dell’Associazione Luca Coscioni); Vittorio Ceradini, docente dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria (Come nasce un problema (solo) contemporaneo); Gustavo Fraticelli, vicesegretario dell’Associazione Luca Coscioni (Dall’esperienza personale al problema generale); Alessandro Gerardi, avvocato (Come scrivere un ricorso, la Legge 67/2006); Alessandro Frezzato, membro della Direzione dell’Associazione Luca Coscioni; Domenico Massano, promotore della petizione popolare Accessibilità e PEBA, il paradosso Piemontese; Nicola Vono, membro di Giunta dell’Associazione Radicale Adelaide Aglietta; Silvio Viale, consigliere comunale di Torino; Diego Galli, responsabile di «Radio Radicale.it» (Quando i cittadini ottengono il potere di ridisegnare la città: il community organizing). (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Ufficio Stampa Associazione Luca Coscioni (Valentina Stella), valentina.stella@associazionelucacoscioni.it.