Teatroterapia e disturbi dello spettro autistico

Si chiama “IDEAS”, ovvero “Intervento Drammatico Espressivo nella Sindrome di Asperger e nei Disturbi dello Sviluppo” ed è un progetto di formazione e teatroterapia, rivolto a bimbi, adolescenti e adulti con disturbi dello spettro autistico, sul quale si basa la terza edizione di un corso formativo in programma per il 24 e 25 gennaio a Napoli, a cura dell’Associazione Nazionale Aperta/MENTe IL MONDO INTERNO

Bimbi e ragazzi con autismo alle prese con la teatroterapia

Bimbi e ragazzi con autismo alle prese con la teatroterapia

È in programma per sabato 24 e domenica 25 gennaio a Napoli (Sala Consiliare IV Municipalità, Via Gianturco), la terza edizione del corso di formazione e teatroterapia basato sul Progetto IDEAS (Intervento Drammatico Espressivo nella Sindrome di Asperger e nei Disturbi dello Sviluppo).
L’iniziativa, organizzata dall’Associazione Nazionale Aperta/MENTE IL MONDO INTERNO, sarà condotta da Silvano Solari, psicologo e psicoterapeuta, docente all’Università di Genova e da Pierfilippo Macchiavelli, psicologo e attore, laureatosi all’Università di Padova con una tesi in Teatroterapia.

«Le difficoltà nell’interazione sociale – spiegano i promotori dell’iniziativa – rappresentano una delle problematiche più significative nel caso di soggetti con autismo, anche in quelli con alto funzionamento. Questo corso verte sull’acquisizione di una metodologia per il potenziamento delle abilità sociali e la comprensione ed espressione delle emozioni, in persone con disturbi dello spettro autistico, alla luce del fatto che l’intervento in cui è previsto l’uso della drammatizzazione rappresenta un approccio promettente, documentato di recente nella letteratura internazionale. Le strategie proposte possono essere utilizzate con bambini, adolescenti e adulti e al termine del corso gli operatori interessati potranno avvalersi dei Progetti IDEAS per avviare analoghe iniziative di teatroterapia con bambini, ragazzi o giovani adulti con disturbi dello spettro autistico. Tali progetti verranno per altro elaborati con gli esperti e durante l’anno potranno essere verificati in itinere online». (S.G.)

Nel sito dell’Associazione Nazionale Aperta/MENTE IL MONDO INTERNO, si possono approfondire i contenuti del corso di cui si parla nella presente nota. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: ilmondointerno.onlus@gmail.com.

Stampa questo articolo