Con Barbieri, scelta di continuità

«Si tratta di una scelta di continuità, che premia il lavoro fin qui svolto da Barbieri». Lo dichiara Edoardo Patriarca, presidente del CNV (Centro Nazionale per il Volontariato), congratulandosi con Pietro Barbieri, confermato come portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore e dando appuntamento «a questa “Italia migliore” al Festival del Volontariato che si terrà a Lucca dal 16 al 19 aprile»

Edoardo Patriarca

Edoardo Patriarca, presidente del CNV (Centro Nazionale per il Volontariato)

«Congratulazioni a Pietro Barbieri, confermato come portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore. A lui vanno i miei personali auguri e quelli del Centro Nazionale per il Volontariato».
Lo dichiara Edoardo Patriarca, deputato e presidente del CNV (Centro Nazionale per il Volonbtariato), che egli stesso fu alla guida del Forum dal 2000 al 2006.
«Si tratta di una scelta di continuità – aggiunge Patriarca – , che premia il lavoro fin qui svolto da Barbieri. Del resto, in questa fase di crisi economica e sociale, il Terzo Settore assume sempre di più un ruolo strategico, anche all’interno dell’agenda politica. È da qui che inizia la ripresa. Per questo il lavoro svolto dal Forum, dal volontariato e da tutte le organizzazioni del Terzo Settore è decisamente prezioso».
«Da sempre impegnato in prima fila – conclude Patriarca – il CNV dà appuntamento a questa “Italia migliore” al Festival del Volontariato, che si terrà a Lucca dal 16 al 19 aprile. Perché si possa ricreare un momento condiviso di confronto, con uno sguardo diretto verso l’Europa delle differenze». (G.T.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: ufficiostampa@centrovolontariato.net (Gianluca Testa).

Stampa questo articolo