Amministratore di sostegno: cuore e competenza

È questo il bel titolo del corso di formazione sulla protezione giuridica, previsto in parallelo a Rho e Garbagnate Milanese, Comuni dell’hinterland lombardo, che andrà a focalizzare, a partire dai princìpi della protezione giuridica nel nostro ordinamento, come concretamente l’amministrazione di sostegno, istituto introdotto in Italia nel 2004, possa costituire una garanzia per la qualità della vita delle persone fragili a causa di un disagio psichico

Immagine tratta dal film "Il cielo sopra Berlino" di Wim Wenders

Immagine tratta dal film “Il cielo sopra Berlino” di Wim Wenders

Partirà sabato 14 marzo a Rho (Milano) e in parallelo a Garbagnate Milanese, martedì 17 marzo, per protrarsi in entrambi i Comuni fino al mese di maggio, la ricca iniziativa di formazione intitolata Amministratore di sostegno: cuore e competenza, organizzata dalle Associazioni locali Incontrho e Porte sempre aperte, nell’àmbito del Progetto Volontari a sostegno, in collaborazione con l’Associazione milanese Oltre noi… la vita, capofila di Insieme a sostegno, la rete milanese del progetto regionale lombardo AdS (Amministratore di Sostegno – l’attenzione alla persona).

«Si tratta – spiegano i promotori – di un duplice corso di formazione sulla protezione giuridica, declinato con particolare riferimento al campo della salute mentale, che andrà a focalizzare, a partire dai princìpi della protezione giuridica nel nostro ordinamento, attraverso gli aspetti procedurali, sostanziali e gestionali, come concretamente l’amministrazione di sostegno, istituto introdotto in Italia dall’inizio del 2004 (Legge 6/04), possa costituire una garanzia per la qualità della vita delle persone fragili a causa di un disagio psichico».

A Rho, dunque, gli appuntamenti saranno il sabato mattina (Auditorium Padre Reina, Via Meda, 20 ore 9-11), il 14 e il 18 marzo, l’11 e il 18 aprile e il 9 maggio, a Garbagnate Milanese, invece, il martedì sera (Sala Conferenze della Ca’ del Dì, Centro Vari-Età, Via Bolzano, 22, ore 20.30-22.30), il 17 e il 31 marzo, il 14 e il 28 aprile e il 12 maggio. (S.B.)

Sul tema qui trattato, suggeriamo anche la lettura di un nostro precedente, ampio approfondimento, curato da Stefania Delendati. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: portesempreaperte@fastwebnet.it, info@incontrho.it.

Stampa questo articolo