Un disegno o un modello artigianale sull’autismo

Possono partecipare fino al 22 marzo, le scuole dell’infanzia, elementari e medie, alla seconda edizione del concorso denominato “Autismo è…”, iniziativa organizzata dall’Associazione salernitana Autismo Fuori dal Silenzio, in vista della Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo del 2 aprile e che proprio in quella data vivrà la sua cerimonia conclusiva a Pagani (Salerno)

Giovane con autismo insieme a un'operatrice

Giovane con autismo insieme a un’operatrice

Dopo gli ottimi risultati ottenuti con l’edizione di esordio, torna anche quest’anno, in vista della Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo del 2 aprile prossimo, il concorso denominato Autismo è…, iniziativa organizzata dall’Associazione salernitana Autismo Fuori dal Silenzio e rivolta alle scuole dell’infanzia, elementari e medie, cui si può ancora partecipare – entro il 22 marzo – con un disegno o un modello artigianale, centrato appunto sul tema dell’autismo.
E proprio per il 2 aprile è prevista anche la premiazione, in una giornata di spettacoli vari, organizzata in collaborazione con l’Agenzia di Animazione La Bacchetta Magica (Auditorium di Pagani, in provincia di Salerno, ore 9).

Nata alla fine 2012, per volontà di un gruppo di genitori di bambini con disturbi dello spettro autistico, l’Associazione Autismo Fuori dal Silenzio ispira le proprie azioni alle evidenze scientifiche della Linea Guida n. 21 per l’autismo, prodotta dall’Istituto Superiore di Sanità, e si prefigge innanzitutto di aiutare i bambini e le famiglie, divulgando – tramite varie attività di inserimento sociale – la metodica dell’Analisi del Comportamento Applicata (ABA), ritenuta come l’unico intervento riabilitativo che possa far migliorare le abilità nei soggetti con autismo. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@autismofuoridalsilenzio.it.

Stampa questo articolo