Campania: chiediamo il rispetto dei diritti

Nell’augurare buon lavoro al neoeletto presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e ai nuovi componenti del Consiglio Regionale, il Presidente di Federhand/FISH Campania auspica, per altro, che vengano finalmente fatti rispettare i diritti delle persone con disabilità e delle loro famiglie, ricordando anche il “Manifesto” proposto dalla stessa Federazione, che il nuovo Presidente era stato il primo a sottoscrivere

Loghi di tutte le forme di disabilità, su sfondi colorati«Auguriamo al nuovo presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e ai nuovi componenti del Consiglio Regionale un buon lavoro, auspicando, per altro, che vengano finalmente fatti rispettare i diritti delle persone con disabilità e delle loro famiglie».
Lo dichiara Daniele Romano, presidente di Federhand/FISH Campania (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), ricordando anche al neopresidente della Regione di essere stato il primo ad avere sottoscritto, nelle scorse settimane, il Manifesto sulla condizione delle persone con disabilità e le politiche della Regione Campania, proposto dalla stessa Federhand/FISH Campania. Pertanto, sottolinea Romano, «ci aspettiamo al più presto un confronto, per discutere delle politiche sulla disabilità».
Da segnalare infine che oltre a De Luca, tra coloro che hanno sottoscritto quel documento vi sono stati anche i nuovi consiglieri regionali di maggioranza, Giovanni Chianese, Gianluca Daniele, Stefano Graziano, Antonio Marciano, Franco Picarone e Luigi Bosco e la consigliera di opposizione Valeria Ciarambino. (S.B.)

Aderiscono a Federhand/FISH Campania:
° ADV Campania (Associazione Disabili Visivi)
° AIMA Campania (Associazione Italiana Malattia d’Alzheimer)
° AIPD Caserta (Associazione Italiana Persone Down)
° ANFFAS Coordinamento Regionale Campania (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale)
° Associazione Anche Noi, Eboli (Salerno)
° Associazione Di.Vo. (Disabili e Volontari), Marigliano (Napoli)
° Associazione Gli Amici di Eleonora, Napoli
° Associazione Pinocchio & Geppetto, Santa Maria Capua Vetere (Caserta)
° Associazione Umanità Nuova, Alvignano (Caserta)
° Auxilia Campania
° Centro Torre, Napoli
° CSPDM (Centro Studi Pedagogia della Mediazione), Eboli (Salerno)
° DPI Campania (Disabled Peoples’ International)
° Famiglie in Rete Napoli 4 all
° FIADDA (Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi), Afragola-Nola (Napoli)
° LHP (Lega Problemi Handicappati), Caserta
° Movimento Vita Indipendente Campano
° UILDM Campania (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare)
° URCAS (Associazione Invalidi Civili Disabili e Famiglie), Torre Annunziata (Napoli)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: federhand.fishcampania@gmail.com.

Stampa questo articolo