Il teatro funziona bene con la disabilità!

Lo dichiara Giuseppina Mattiello, presidente dell’Associazione Nazionale Aperta/MENTe IL MONDO INTERNO, presentando il nuovo appuntamento promosso a Napoli per il 27 e 28 giugno, nell’àmbito di “IDEAS” (“Intervento Drammatico Espressivo nella Sindrome di Asperger e nei Disturbi dello Sviluppo”), progetto di formazione e teatroterapia, riguardante bimbi, adolescenti e giovani adulti con disturbi dello spettro autistico

Logo del Progetto "I.D.E.A.S." (

«Una delle più belle invenzioni del mondo, il teatro, funziona anche con le persone con disabilità e non lo diciamo solo noi, che abbiamo promosso il Progetto IDEAS, ma anche tutti i tecnici ed esperti del settore sociale che in vari modi si occupano di autismo e che hanno partecipato alle numerose edizioni di tale iniziativa che Silvano Solari ha tenuto in tutta Italia».
Sono parole di Giuseppina Mattiello, presidente dell’Associazione Nazionale Aperta/MENTE IL MONDO INTERNO, con le quali presenta la “replica” di un’iniziativa che a Napoli aveva già ottenuto un notevole successo nel gennaio scorso (se ne legga anche la nostra presentazione), articolata anche questa volta su una vera e propria “full immersion” di due giorni, sabato 27 e domenica 28 giugno (Sala del Lazzaretto al Complesso Monumentale di Santa Maria della Pace), «un’edizione estiva – sottolinea Mattiello – che interessa psicologi, assistenti sociali, medici, terapisti, neurologi, educatori e tanti altri, inclusi ovviamente genitori e studenti».

Si tratta, in sostanza, di una nuova edizione del corso di alta formazione sulla teatroterapia dell’improvvisazione, denominato IDEAS (Intervento Drammatico Espressivo nella Sindrome di Asperger e nei Disturbi dello Sviluppo) e rivolto a bambini, ragazzi e giovani adulti con disturbi dello spettro autistico.
A condurla, come sempre, saranno il già citato Silvano Solari, psicologo e psicoterapeuta, docente all’Università di Genova, già direttore del Centro per l’Autismo dell’ASL 5 della Spezia, e Pierfilippo Macchiavelli, psicologo e attore, laureatosi all’Università di Padova con una tesi in Teatroterapia. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: ilmondointerno.onlus@gmail.com.

Stampa questo articolo