Nuovi strumenti audiologici al Martini di Torino

Verranno inaugurate il 1° luglio al CIAO (Centro Infantile di Audiologia e Otologia) dell’Ospedale Martini di Torino, alcune strumentazioni diagnostiche e apparecchiature (orecchio elettronico, impedenziometro, audiometro infantile, cabina silente e computer per mappe cocleari), donate alla struttura dalle due organizzazioni torinesi APIC (Associazioni Portatori Impianto Cocleare) e Ciao Ci Sentiamo

Orecchio elettronico

Un orecchio elettronico è tra i nuovi strumenti donati al CIAO (Centro Infantile di Audiologia e Otologia) dell’Ospedale Martini di Torino

È in programma per mercoledì 1° luglio (Salone della Chiesa, Ospedale Martini di Torino, ore 14.30) l’inaugurazione di una serie di nuove strumentazioni diagnostiche e apparecchiature donate al CIAO (Centro Infantile di Audiologia e Otologia) dell’Ospedale Martini di Torino dalle organizzazioni torinesi APIC (Associazioni Portatori Impianto Cocleare) e Ciao Ci Sentiamo.
Si tratta, nello specifico, di un orecchio elettronico, di un impedenziometro, di un audiometro infantile, di una cabina silente e di un computer per mappe cocleari.

Nata nel 1998, l’APIC è stata voluta da una serie di pazienti sordi profondi, sottoposti ad intervento per impianto cocleare presso il Servizio di Audiologia e Foniatria dell’Ospedale Molinette.
L’Associazione Ciao Ci Sentiamo è stata invece costituita nel 2013 da persone ipoudenti e da genitori di bambini che soffrono di ipoacusia, tutti portatori di impianto cocleare e/o di protesi acustiche. (S.G.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@apic.torino.it, info@ciaocisentiamo.it.

Stampa questo articolo