- Superando.it - http://www.superando.it -

UICI Lombardia: uniti negli intenti, convinti nelle idee

Nicola Stilla

Nicola Stilla è stato confermato alla Presidenza del Consiglio Regionale Lombardo dell’UICI

All’insegna di una grande coesione e unità d’intenti, il Consiglio Regionale Lombardo dell’UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) ha confermato alla propria Presidenza e Vicepresidenza Nicola Stilla e Giovanni Battista Fiaccadori. Confermato anche il consigliere delegato Rodolfo Masto, mentre quali ulteriori componenti dell’Ufficio di Presidenza sono stati eletti Mirella Gavioli e Claudio Romano.
«Nel segno di una generale continuità con quanto fatto finora – ha dichiarato Stilla, dopo la sua rielezione – massima attenzione andrà rivolta alla delicatissima problematica inerente i servizi di supporto scolastico a livello regionale, la cui continuità è sempre più messa in discussione per via della nascita delle nuove Città Metropolitane in sostituzione delle ex Province e le conseguenti incertezze relative alle competenze in materia. Da non dimenticare, poi, la formazione professionale e l’accesso al lavoro, che insieme all’istruzione rappresentano i tre pilastri sui quali si dovrebbe costruire una vera e concreta integrazione sociale delle persone non vedenti e ipovedenti». «Ci aspetta un duro lavoro – ha concluso -, ma penso che la compattezza e l’unità che il nostro Consiglio ha mostrato già in occasione del suo insediamento rappresentino un patrimonio da valorizzare quanto più possibile nei mesi a venire. Se tutti noi sapremo trasferire questo slancio e questo entusiasmo nelle azioni che ci prefiggiamo di porre in essere, allora l’UICI della Lombardia avrà tutte le potenzialità per raggiungere un obiettivo che ritengo fondamentale: far sentire la vicinanza a tutti i Soci nel modo più congeniale, rendendosi cioè parte attiva in un dialogo costante con gli Enti Regionali e ponendosi come valido interlocutore nell’àmbito di tutti quei processi decisionali che comportano scelte destinate a influire sulla vita quotidiana delle persone non vedenti e ipovedenti». (M.P. e S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: addettostampa@uicilombardia.org (Massimiliano Penna).