Metodi di comunicazione e di alimentazione per l’handicap

Si chiama così il workshop in programma per il 4 agosto a Milano, nell’àmbito dell’“Expo”, promosso dalla Cooperativa Sociale AIDA (Ausili e Informatica per Disabili e Anziani), durante il quale si parlerà da una parte di alcuni ausili utili a comunicare qualunque tipo di messaggio, dall’altra del significato stesso dell’alimentazione e delle strategie esistenti in tale settore, per alleviare la disabilità psicofisica, senza dover ricorrere necessariamente a farmaci

Giuseppe Arcimboldo (o Arcimboldi), "Estate", 1573

Giuseppe Arcimboldo (o Arcimboldi), “Estate”, 1573

Si terrà martedì 4 agosto (ore 18.30-20.30), presso la Cascina Triulza di Milano – sede della società civile all’interno dell’Expo – il workshop intitolato Metodi di comunicazione e di alimentazione per l’handicap, iniziativa promossa dalla Cooperativa Sociale AIDA (Ausili e Informatica per Disabili e Anziani) di Soliera (Modena).

A curare la principale relazione dell’incontro sarà Simone Soria, ingegnere informatico, fondatore e presidente di AIDA, che si soffermerà su una serie di ausili utili a comunicare qualunque tipo di messaggio. (S.G.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@aidalabs.com.

Stampa questo articolo