Sulle orme di Virgilio (a lettura facilitata)

Un linguaggio semplice, alla portata anche di persone con disabilità intellettiva o con basso livello di istruzione o di conoscenza della lingua italiana, è quello che caratterizza le guide ad alta comprensibilità promosse dall’AIPD (Associazione Italiana Persone Down). Ora ne è pronta una dedicata a Mantova, a cura dell’AIPD locale e dell’Associazione Italiana Sindrome X Fragile, che verrà presentata il 9 settembre nella città virgiliana

Guida di Mantova ad alta comprensibilitàSono già numerose – come abbiamo riferito di volta in volta – le guide ad alta comprensibilità promosse dall’AIPD (Associazione Italiana Persone Down), realizzate cioè da persone con sindrome di Down, con un linguaggio semplice, alla portata di tutti, siano essi persone con disabilità intellettiva, con basso livello di istruzione o di conoscenza della lingua italiana. Ne ricordiamo ad esempio quelle di Roma, Venezia, Lecce e della Marca Trevigiana.

Sulla stessa traccia di lavoro si inserisce ora anche la guida turistica di Mantova, intitolata Sulle orme di Virgilio, che verrà presentata mercoledì 9 settembre nella città lombarda (Sala Convegni della Banca Popolare di Mantova, Via Principe Amedeo, 2, ore 18).

Curata da redattori con sindrome di Down, che seguono percorsi di autonomia all’interno dell’AIPD locale, e realizzata con il contributo di un Bando per il Volontariato 2014, la pubblicazione – cui hanno collaborato anche persone della locale Associazione Italiana Sindrome X Fragile – offre spunti interessanti sui più rinomati siti turistici della città e dedica ampio spazio anche alle ricette tipiche del territorio. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@aipdmantova.it; aipdmantova@aipd.it.

Stampa questo articolo