Tutte le facce dell’accessibilità

Riteniamo un fatto particolarmente significativo che realtà come la Fondazione ASPHI di Bologna, impegnata per l’integrazione delle persone con disabilità attraverso le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e Village for all (V4A®), la nota rete che conferisce il marchio internazionale di qualità dell’ospitalità accessibile, partecipino attivamente a una manifestazione dedicata all’accessibilità in senso molto ampio, come il “MEme Learning Exposed” del 18 e 19 settembre a Ferrara

Nicola Gencarelli (ASPHI)

Nicola Gencarelli rappresenterà la Fondazione ASPHI al “MEme Learning Exposed” di Ferrara

Una due giorni che punta all’incontro tra il mondo delle idee e quello della produzione e delle imprese, dedicata a soluzioni innovative nell’àmbito dell’accessibilità, intesa, quest’ultima, in senso quanto mai ampio, ovvero come capacità di un dispositivo, di un servizio, di una risorsa o di un ambiente di essere fruibile da qualsiasi tipologia d’utenza: dall’accessibilità urbana a quella turistica, dal design accessibile al disegno di ausili per persone con disabilità, dall’accessibilità tecnologica a quella culturale.
Sarà tutto questo MEme Learning Exposed, manifestazione in programma per venerdì 18 e sabato 19 settembre a Ferrara, che si articolerà, come si legge nella presentazione, su «seminari formativi, libere presentazioni di idee e progetti, con obiettivi concreti dettati da imprese reali, il tutto finalizzato allo sviluppo di un effettivo, seppur temporaneo, ecosistema innovativo in cui eterogenei àmbiti di lavoro si integrino, promuovendo ibridazioni fra tradizioni e innovazione».

In tale contesto, ci sembra particolarmente significativo che sia presente, come partner tecnico e partecipando a un workshop di approfondimento sulla tecnologia accessibile (con Nicola Gencarelli) , anche una realtà come la Fondazione ASPHI (Avviamento e Sviluppo di Progetti per ridurre l’Handicap mediante l’Informatica), l’organizzazione nata nel 1980, che opera per l’integrazione delle persone con disabilità nella scuola, nel lavoro e nella società, attraverso l’uso dell’ICT (Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione), oltre a organizzare una manifestazione importante come HANDImatica, la mostra-convegno nazionale, che a cadenza biennale riunisce esperti, aziende, operatori, persone con disabilità e famiglie, sui temi delle tecnologie digitali che possono (e potranno) migliorare la vita delle persone con disabilità e degli anziani non autosufficienti o con fragilità.
Ed è parimenti significativo ricordare che a Ferrara sarà presente con il suo fondatore e presidente Roberto Vitali, anche Village for all (V4A®), la nota rete che conferisce il marchio internazionale di qualità dell’ospitalità accessibile. (S.B.)

Ringraziamo la Fondazione ASPHI per la segnalazione.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti:
° info@memexposed.com (MEme Learning Exposed)
° rromeo@asphi.it (ASPHI Bologna, Rossella Romeo)
° stampa@v4a.it (Ufficio Stampa Village for all)

Stampa questo articolo