- Superando.it - http://www.superando.it -

Paripasso lavora per il turismo accessibile

Hotel Bologna Fiera

L’ingresso di uno degli alberghi di Bologna valutato “A+”, per la sua accessibilità alle persone con disabilità motoria, nel portale Paripasso.it

Nata dalle esperienze maturate all’interno dell’Associazione Architetti di Strada, attiva a Bologna con l’obiettivo di migliorare la risposta ai disagi sociali e abitativi tramite progetti e realizzazioni sostenibili in termini economici, ecologici e sociali, l’Associazione Paripasso è partita dall’esigenza di fornire al turista con disabilità fisica, o con difficoltà motorie anche temporanee, la sicurezza di trovare una struttura che risponda pienamente alle sue necessità.
Recentemente, dunque, Paripasso è approdata online, con il portale Paripasso.it, nuovo utile strumento per consentire al turista con disabilità motoria di pianificare il proprio soggiorno con la certezza di un’adeguata accessibilità delle strutture ricettive.
«Il portale – spiegano dall’Associazione bolognese – permette agli utenti di navigare attraverso le schede di accessibilità delle strutture alberghiere che hanno aderito al progetto e scegliere quella più adatta alle proprie necessità. Ogni scheda contiene – oltre a una valutazione di accessibilità (da C ad A+), effettuata da esperti del settore – una panoramica dettagliata della struttura. 
Dopo avere controllato le misure “sensibili” (ingressi, ascensori, porte ecc) dell’intero edificio ed essersi accertato dell’assenza di barriere architettoniche, l’utente potrà consultare le accurate descrizioni delle stanze accessibili presenti nell’edificio, il tutto corredato da foto in alta definizione. Le pagine delle strutture ospiti, inoltre, offrono la possibilità di contattare gli albergatori e verificare la disponibilità della stanza scelta nel periodo selezionato». (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Carlo Alberto Nenni (addetto stampa Associazione Paripasso), relazioni@paripasso.it.