- Superando.it - http://www.superando.it -

Diritti accessibili e partecipazione delle persone con disabilità

Immagine tratta dalla mostra "Diritti accessibili"

Un’immagine tratta dalla mostra “Diritti accessibili. La partecipazione delle persone con disabilità per uno sviluppo inclusivo”

Accessibilità, educazione inclusiva, emergenza, promozione dei diritti e formazione, sviluppo inclusivo su base comunitaria: sono queste le aree tematiche fondamentali, per realizzare uno sviluppo realmente inclusivo ed è su di esse che si basa la mostra Diritti accessibili. La partecipazione delle persone con disabilità per uno sviluppo inclusivo, importante iniziativa collaterale alla conferenza internazionale intitolata Includere la disabilità nella cooperazione allo sviluppo: esperienze di collaborazione tra governi, organizzazioni non governative e organizzazioni di persone con disabilità, in programma per il 18 novembre a Roma, presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, che abbiamo già ampiamente presentato in altra parte del giornale.

Così come la conferenza, anche la mostra – divisa in un Modulo fotografico e in un Modulo video – è promossa dalla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, insieme alla RIDS (Rete Italiana Disabilità e Sviluppo), alleanza strategica che, lo ricordiamo, è stata avviata nel 2011 da EducAid, dall’AIFO (Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau), da DPI Italia (Disabled Peoples’ International) e dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), ovvero da organizzazioni che si occupano di cooperazione allo sviluppo e da associazioni di persone con disabilità, allo scopo di realizzare iniziative di informazione, formazione e consulenza in Italia e a livello internazionale, riconoscendo i rispettivi saperi e capacità e valorizzando in tal modo l’esperienza di progetti basati sul rispetto dei diritti umani delle stesse persone con disabilità, in linea con i princìpi della Convenzione ONU.

L’esposizione, dunque, allestita presso la Sala Mosaici del Ministero – attigua alla Sala Conferenze Internazionali, dove si terrà la conferenza – sarà aperta il 18 e il 19 novembre, trasferendosi poi in date successive anche a Ostuni (Brindisi) e a Napoli. (S.B.)

La mostra Diritti accessibili. La partecipazione delle persone con disabilità per uno sviluppo inclusivo è visitabile anche online (formato .pdf). Per ulteriori informazioni e approfondimenti: cooperarexincludere@gmail.com (Valentina Pescetti).