Formazione ed educazione delle persone con disabilità visiva

Un’interessante opportunità a coloro che vogliano specializzarsi nel settore della formazione e dell’educazione delle persone con disabilità visiva, acquisendo varie conoscenze specifiche sulle scienze tiflologiche, è data – fino al 20 gennaio – dal Master in “Educatore Tiflology Assistant”, promosso dall’Università del Molise, con la collaborazione e il supporto finanziario dell’IRIFOR (Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione), e la partecipazione della Presidenza Nazionale dell’UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti)

Donna con disabilità visiva che usa uno smartphone

Una donna con disabilità visiva che usa uno smartphone

Sono questi gli ultimi giorni (il termine ultimo è stato fissato infatti per il 20 gennaio), per presentare la domanda di iscrizione al Master Universitario di Primo Livello in Educatore Tiflology Assistant, promosso nel presente Anno Accademico 2015-2016 dall’Università del Molise, con la collaborazione e il supporto finanziario dell’IRIFOR Regionale (Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione) e di quello Nazionale, oltreché con la partecipazione della Presidenza Nazionale dell’UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti).

Il Master – che si terrà dal prossimo mese di febbraio a Campobasso presso i Dipartimenti di Medicina e Scienze della Salute “V. Tiberio” e Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione dell’Ateneo molisano – offrirà un’interessante opportunità a coloro che vogliano specializzarsi nel settore della formazione e dell’educazione delle persone con disabilità visiva, consentendo anche ai partecipanti di acquisire conoscenze specifiche, inerenti alle scienze tiflologiche.
Da una parte, quindi, tiflotecnica, tiflodidattica, tifloinformatica e anche tutto ciò che riguarda la legislazione e le norme di riferimento, in àmbito regionale e nazionale, dall’altra le funzioni dell’apparato visivo e delle aree della oftalmologia, concernenti la fisionomia dell’apparato visivo e le varie patologie ad esso associato, che spesso conducono alla cecità assoluta o a gravi forme di ipovisione. (S.G.)

Sia l’Avviso che la domanda di iscrizione relative al Master sono disponibili nel sito dell’Università del Molise. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: molise@irifor.eu).

Stampa questo articolo