- Superando.it - http://www.superando.it -

Parleremo di accessibilità con 200 ingegneri e 120 architetti

Donna in carrozzina in un bagno accessibileGrazie all’attiva collaborazione dell’Associazione abruzzese Diritti Diretti, vi sarà ampio spazio anche per la progettazione universale – sia in ambiente abitativo che turistico – all’interno di Abitare Oggi – Fiera Nazionale dell’Edilizia e dell’Architettura, la cui ventisettesima edizione si terrà dall’11 al 13 marzo, presso il Polo Fieristico di Lanciano (Chieti).
Come spiegano infatti gli organizzatori della manifestazione, «progettare l’accessibilità equivale a rendere un luogo sicuro, esteticamente gradevole e confortevole ai suoi potenziali utilizzatori. Pertanto, attraverso una sezione denominata Abitare accessibile – Autonomia per tutti, ci poniamo l’obiettivo di mostrare i prodotti e i servizi che possono rendere la vita più comoda a chiunque, anche alle persone con esigenze particolari».

«Saremo impegnati a Lanciano – dichiara dal canto suo Simona Petaccia, giornalista e presidente di Diritti Diretti – nella formazione sull’accessibilità universale indirizzata all’Ordine degli Ingegneri e a quello degli Architetti della Provincia di Chieti, che hanno inserito due nostri incontri nella formazione continua rivolta agli iscritti. E la soddisfazione è notevole, perché gli appuntamenti proposti hanno già raggiunto il numero massimo di iscrizioni, vale a dire 200 ingegneri e 120 architetti iscritti ai rispettivi Ordini Professionali».

Nel pomeriggio dell’11 marzo, quindi, vi saranno sia il seminario intitolato Progettare accessibile: sicurezza ed economia, erogato dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Chieti (ore 15), sia il convegno Beni culturali: conservazione e accessibilità, erogato dall’Ordine degli Architetti della Provincia di Chieti (ore 16.30). (S.B.)

È disponibile (in .pdf) sia il programma completo del seminario che quello del convegno dell’11 marzo a Lanciano. Per ulteriori informazioni: info@dirittidiretti.it.