Educazione finanziaria e “Dopo di Noi”

Si rivolgerà alle famiglie, agli amministratori di sostegno e ai tutori di persone con disabilità, l’incontro di approfondimento intitolato “Educazione finanziaria e ‘Dopo di Noi’”, promosso per il 22 giugno a Vicenza dal Comi.Vi.H., il Comitato Vicentino delle Associazioni delle Famiglie di Persone con Disabilità

Uomo di una certa età insieme a figlio con disabilitàÈ promosso dal Comi.Vi.H., il Comitato Vicentino delle Associazioni delle Famiglie di Persone con Disabilità e si rivolge alle famiglie, agli amministratori di sostegno e ai tutori di persone con disabilità, l’incontro di approfondimento intitolato Educazione finanziaria e “Dopo di Noi”, in programma per mercoledì 22 giugno, presso la Sala Stucchi della Circoscrizione 3 del Comune di Vicenza (Viale della Pasce, 88, ore 18).

La crescente importanza dell’educazione finanziaria, il ruolo della consulenza finanziaria indipendente, il “Dopo di Noi” nel contesto del risparmio e della gestione dei rischi, strumenti finanziari quali i fondi assicurativi e quelli del risparmio gestito: saranno questi i temi trattati durante l’appuntamento, guidato da Antonio Buglione, esperto della materia. Tutti argomenti di profonda attualità, anche alla luce della recente approvazione definitiva, da parte della Camera, della cosiddetta Legge sul “Dopo di Noi , ovvero Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare. (S.G.)

Ringraziamo Sonia Zen per la segnalazione.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: comi.vih@libero.it.

Stampa questo articolo