- Superando.it - http://www.superando.it -

Anche in «Welfare Oggi» si parla di “Dopo” e “Durante Noi”

Genitori insieme a figlio con disabilità in carrozzinaÈ certamente degno di segnalazione l’ultimo numero della rivista «Welfare Oggi» (n. 3/2016), caratterizzato tra l’altro da un ricco dossier dedicato alla Riforma del Terzo Settore, e anche da un ampio intervento sulla cosiddetta Legge del “Dopo di Noi” (Legge 112/16, Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare), prodotto da Giovanni Merlo, componente del Comitato di Redazione del periodico, a nome della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap).
«Quella Legge – vi scrive Merlo – è stata approvata, ma ci si interroga ancora troppo poco sul “Durante Noi” perché si ritiene assodato che sia la famiglia a doversi fare carico del percorso di autonomia della persona con disabilità quando fuoriesce dal ciclo scolastico. Ma questi presupposti non sono coerenti con un’idea di welfare avanzato». L’analisi è completata da un’intervista al presidente della FISH Vincenzo Falabella.
Aggiornato sulle normative e attenta alle esperienze locali, nazionali e comunitarie, «Welfare Oggi» è un bimestrale pubblicato da Maggioli Editore, che offre in particolare un’informazione approfondita sulle modalità di erogazione dei servizi e sugli strumenti di programmazione nel nuovo welfare. (S.B.)

Segnaliamo il link al sommario del n. 3/2016 di «Welfare Oggi», di cui si parla nella presente nota.