- Superando.it - http://www.superando.it -

La Nostra Famiglia si presenta e si racconta

Simona Atzori

La danzatrice e pittrice Simona Atzori, ospite d’onore dell’incontro promosso per l’11 ottobre a Milano dalla Nostra Famiglia, parteciperà poi alla tournée voluta per celebrare il settantesimo anniversario dalla fondazione della stessa Nostra Famiglia

«La scienza al servizio della qualità della vita e della dignità della persona»: è questo il motto della Nostra Famiglia di Bosisio Parini (Lecco), che con la sua storia iniziata settant’anni fa, vanta oggi ben 29 sedi in 6 diverse Regioni, con 2.400 operatori e 30.000 pazienti seguiti, caratterizzandosi come la più importante realtà del nostro Paese per la cura e la riabilitazione dei bambini con disabilità.

Questa lunga storia e i tanti risultati ottenuti verranno raccontati martedì 11 ottobre a Milano (Circolo Filologico Milanese, Via Clerici, 10, ore 11.30), nel corso dell’incontro intitolato semplicemente La Nostra Famiglia si presenta, cui parteciperanno Luisa Minoli, presidente della Nostra Famiglia, Marco Grumo, direttore della Divisione Enti Non profit di ALTIS, l’Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Francesco Ognibene, caporedattore della testata «Avvenire».
Ospiti d’onore, inoltre, saranno la danzatrice e pittrice Simona Atzori, le cui braccia, per riprendere una bella immagine usata dal compianto giornalista Candido Cannavò nel libro E li chiamano disabili, «erano rimaste in cielo» e il violinista Matteo Fedeli, noto anche come “l’uomo degli Stradivari”, impegnato ormai da anni a far conoscere a tutti il suono di quei meravigliosi strumenti.
Atzori e Fedeli, infatti, saranno i protagonisti di una tournée, in partenza nel mese di novembre, con la quale verrà celebrato simbolicamente il settantesimo anniversario dalla fondazione della Nostra Famiglia. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: ufficio.stampa@lanostrafamiglia.it (Cristina Trombetti).