Da un ordine di scuola a quello successivo

Il passaggio da un ordine di scuola a quello successivo è un momento particolarmente delicato nella crescita dei bambini e degli adolescenti – nella fattispecie con disabilità intellettiva – e affrontarlo consapevolmente aiuta a ridurre l’ansia e le preoccupazioni legate al cambiamento: partirà da questa consapevolezza l’evento formativo promosso per il 5 novembre a Roma dal Servizio Scuola dell’AIPD Capitolina (Associazione Italiana Persone Down), dedicato appunto al tema dei passaggi di ordine scolastico

studio-62Il passaggio da un ordine di scuola a quello successivo è un momento particolarmente delicato nella crescita dei bambini e degli adolescenti – nella fattispecie con disabilità intellettiva – e affrontarlo consapevolmente aiuta a ridurre l’ansia e le preoccupazioni legate al cambiamento: partirà da questa consapevolezza l’evento formativo promosso per sabato 5 novembre a Roma (La Città dell’Altra Economia, Largo Dino Frisullo, ore 9.30-13.30) dal Servizio Scuola dell’AIPD Capitolina (Associazione Italiana Persone Down), dedicato appunto al tema dei passaggi di ordine scolastico, con approfondimenti sugli aspetti normativi e organizzativi per coloro che nel mese di gennaio dell’anno nuovo iscriveranno il figlio a un nuovo ordine di scuola.

L’incontro prevede una prima parte a sessione plenaria, durante la quale verranno affrontati gli aspetti normativi, e una seconda parte in cui verranno composti dei gruppi di lavoro, che tratteranno autonomamente i diversi passaggi (dalla scuola dell’infanzia alla primaria; dalla primaria alla secondaria di primo grado; dalla secondaria di primo grado alla secondaria dio secondo grado). (S.B.)

Ringraziamo per la collaborazione l’Ufficio Stampa dell’AIPD Nazionale.

È disponibile il programma completo dell’incontro. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@aipd-roma.it.

Stampa questo articolo