Turismo per tutti: dal sociale al business

Il turismo per tutti non solo come fondamentale passaggio di inclusione sociale, ma anche come importante opportunità economica: su queste linee si svolgerà a Stresa, sul Lago Maggiore, il convegno “Turismo per tutti: dal sociale al business”, con il quale si concluderanno il 16 dicembre le iniziative che hanno avuto come principale “motore” la CPD di Torino (Consulta per le Persone in Difficoltà), in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità. E nella vicina Baveno, l’Associazione Rotellando inaugurerà la mostra fotografica “@Viaggioarotelle in Piemonte”

Immagine della locandina del Convegno di Stresa del 16 dicembre 2016 sul turismo per tutti

Un particolare dell’immagine scelta a corredo della locandina del Convegno di Stresa

Stanno per concludersi all’insegna del turismo e dell’accoglienza per tutti – come avevamo anticipato a suo tempo – le numerose iniziative che hanno avuto come principale “motore” la CPD di Torino (Consulta per le Persone in Difficoltà), in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità di quest’anno.
Accadrà domani, 16 dicembre, presso la Sala Plenaria dell’Hotel Regina Palace di Stresa (Verbano-Cusio-Ossola), sul Lago Maggiore, con il convegno denominato Turismo per tutti: dal sociale al business (ore 9-17.30).
Coordinato dal Distretto Turistico dei Laghi, in collaborazione con la CPD di Torino e in partenariato con le Associazioni Rotellando, Volere Volare e Rete 119, l’appuntamento intende offrire una serie di spunti di riflessione, grazie all’intervento di numerosi prestigiosi relatori, a partire dalle esperienze concrete che si stanno realizzando sia localmente che a livello nazionale, per affrontare il tema del turismo per tutti, non solo come fondamentale passaggio della politica di inclusione sociale, ma anche come importante opportunità economica di un territorio che, nella fattispecie, intende rafforzare la propria vocazione turistica.

Rimandando dunque i Lettori al programma completo dell’incontro, segnaliamo qui che esso sarà diviso in quattro sessioni principali, dedicate rispettivamente ai temi Oltre l’accessibilità #Turismo per Tutti, VCO (Verbano-Cusio-Ossola): obiettivi 2020 per il Turismo per Tutti, Verso una nuova cultura dell’accoglienza: il ruolo delle Pubbliche Amministrazioni che ci credono e Turista o viaggiatore: il ruolo del Tour Operator e degli Enti Turistici.

E da ultimo, ma non ultimo, un evento collaterale che verrà inaugurato sempre il 16 dicembre, presso la Sala Consiliare del vicino Comune di Baveno (ore 18.30), vale a dire la mostra fotografica #Viaggioarotelle in Piemonte, allestita dall’Associazione Rotellando, con il coordinamento del Distretto Turistico dei Laghi e la collaborazione della CPD di Torino, a un’altezza “diversa” dalle consuete esposizioni, «per offrire una prospettiva differente».
Le visite saranno aperte  la mattina e il pomeriggio di sabato 17 e domenica 18, ma anche lunedì 19, martedì 20 e mercoledì 21 (nelle sole mattinate). (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: uffstampa@cpdconuslta.it; e per la mostra fotografica di Baveno: rotex@rotellando.it.

Stampa questo articolo