Lavoratori a 6 stelle

Ha preso il via all’inizio di dicembre “Lavoratori a 6 stelle”, nuovo progetto promosso dall’AIPD (Associazione Italiana Persone Down) e finanziato dall’EBITEMP (Ente Bilaterale per il lavoro temporaneo), che durerà un anno e che coinvolgerà in diverse occupazioni quindici persone con sindrome di Down e alcuni operatori provenienti da cinque Sezioni AIPD del Sud Italia

Magazziniere con sindrome di Down

Una persona con sindrome di Down impegnata nel suo lavoro di magazziniere

Ha preso il via all’inizio di dicembre un nuovo progetto promosso dall’AIPD (Associazione Italiana Persone Down), denominato Lavoratori a 6 stelle, con chiaro riferimento alla fortunata docufiction Hotel 6 Stelle, trasmessa nel 2014 da Raitre e realizzata in stretta collaborazione con la stessa AIPD, che aveva visto per protagonisti sei giovani con sindrome di Down, impegnati a dimostrare le loro grandi potenzialità nel lavoro.
Finanziato dall’EBITEMP (Ente Bilaterale per il lavoro temporaneo), Lavoratori a 6 stelle durerà un anno e vi parteciperanno quindici persone con sindrome Down e cinque operatori provenienti da cinque Sezioni AIPD del Sud Italia.
Riferiremo via via ai Lettori gli sviluppi dell’interessante iniziativa. (S.G.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: ufficiostampaaipd@gmail.com (Marta Rovagna).

Stampa questo articolo