- Superando.it - http://www.superando.it -

Si presenta a Bologna la Scuola dei Diritti dei Cittadini

Realizzazione grafica con la scritta "I Diritti non sono un 'costo'", pubblicata nel sito della Campagna "Sbilanciamoci!"

Una realizzazione grafica pubblicata nel sito della Campagna “Sbilanciamoci!”

Proprio mentre scriviamo, oggi, 24 gennaio, viene presentata a Bologna, nel corso di una conferenza stampa presso il Comune, la Scuola dei Diritti dei Cittadini – Achille Ardigò, importante iniziativa voluta dall’Associazione Achille Ardigò, in collaborazione con l’Università, il Comune e la Città Metropolitana di Bologna e la Regione Emilia Romagna.
«Il ciclo di lezioni della Scuola dei Diritti dei Cittadini – come si legge nella presentazione – ha l’ambizione di avviare, su rigorose basi teoriche e scientifiche, un percorso culturale e didattico di esplorazione del mondo dei diritti, oggi offuscati, come ci ricordava Achille Ardigò, da una complessa evoluzione dell’organizzazione pubblica e dell’economia privata, che accresce le sofferenze dei singoli e delle famiglie in cerca di aiuto».

Alla conferenza stampa di presentazione è previsto l’intervento, tra gli altri, di Luca Rizzo Nervo, assessore alla Sanità, al Welfare, all’Innovazione Sociale e Solidale del Comune di Bologna, di Mauro Moruzzi, presidente dell’Associazione Achille Ardigò e dei testimonial del corso, vale a dire Fulvio de Nigris, in rappresentanza della Casa dei Risvegli Luca De Nigris, Lalla Golfarelli, già assessore alla Sanità e alle Politiche Sociali del Comune di Bologna e Mauro Alberto Mori, giornalista.
L’apertura del corso, invece, prevista per il 16 febbraio, sarà centrata sull’intervento del rettore dell’Università di Bologna Francesco Ubertini e sulla lezione magistrale di monsignor Matteo Zuppi, arcivescovo del capoluogo emiliano. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: associazioneardigo@gmail.com.