A Milano c’è l’“Ufficio Ideale per subvedenti”

Nell’àmbito di “FuoriSalone 2017”, la Settimana del Design in corso a Milano, verrà inaugurata il 4 aprile l’installazione dell’“Ufficio Ideale per persone sub vedenti”, frutto di un lavoro di coprogettazione, all’insegna del “Design for all” (“progettazione universale”), cui hanno partecipato il Gruppo Cooperativo CGM, Principio Attivo, Polidesign, Immaginazione lavoro e anche l’ANS (Associazione Nazionale Subvedenti). L’iniziativa è sostenuta dalla Città Metropolitana di Milano, nel quadro del Progetto “EMERGO”, dedicato all’occupazione delle persone con disabilità

Persona con computer con riga braille e sintesi vocale

Una persona con disabilità visiva davanti a un computer con riga Braille e sintesi vocale

Nell’àmbito di FuoriSalone 2017, la Settimana del Design in corso a Milano, verrà inaugurata martedi 4 aprile l’installazione dell’Ufficio Ideale per persone subvedenti (East River, Via Jean Jaures, 22 Milano, ore 11), frutto di un lavoro di coprogettazione, all’insegna del Design for all (“progettazione universale”), cui hanno partecipato il Gruppo Cooperativo CGM, Principio Attivo, Polidesign, Immaginazione lavoro e anche l’ANS (Associazione Nazionale Subvedenti).

L’iniziativa è stata finanziata dalla Città Metropolitana di Milano nell’àmbito del Progetto EMERGO (Esperienza Metodologia e Risorse Generano Opportunità), programma per l’occupazione delle persone con disabilità, che realizza azioni e servizi, volti appunto a favorire l’ingresso nel mercato del lavoro delle stesse e a sostenerne il mantenimento del posto di lavoro.

Dopo l’inaugurazione, ricordiamo in conclusione, l’Ufficio Ideale resterà pressolo Spazio East River per l’intera durata di FuoriSalone2017. (S.B.)

È disponibile il programma dell’incontro del 4 aprile a Milano, coincidente con l’inaugurazione dell’ Ufficio Ideale per persone subvedenti. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Rosa Garofalo (rgarofalo@subvedenti.it).

Stampa questo articolo