Un passo concreto per il diritto alla salute

Grazie a un Protocollo d’Intesa stipulato dal Coordinamento Provinciale delle Associazioni Pro Diritti H di Ragusa con il reparto di Odontoiatria Speciale Riabilitativa del Presidio Ospedaliero Ferrarotto di Catania (Azienda Ospedaliera-Universitaria Policlinico Vittorio Emanuele), polo di eccellenza per la cura di persone con disabilità cosiddette “non collaboranti”, dal prossimo mese di maggio queste ultime non saranno più costrette a recarsi nella città etnea, per beneficiare delle necessarie visite odontoiatriche specialistiche

Screening odontoiatrico su una persona con disabilità

Screening odontoiatrico su una persona con disabilità

Il Coordinamento Provinciale delle Associazioni Pro Diritti H di Ragusa ha stipulato un Protocollo d’Intesa con il reparto di Odontoiatria Speciale Riabilitativa del Presidio Ospedaliero Ferrarotto di Catania (Azienda Ospedaliera-Universitaria Policlinico Vittorio Emanuele), polo di eccellenza per la cura di persone con disabilità, cosiddette “non collaboranti”.
Dal prossimo mese di maggio, dunque, non sarà più necessario recarsi nella città etnea, per beneficiare delle visite odontoiatriche da parte della citata équipe di Odontoiatria Speciale Riabilitativa, delle quali si potrà invece usufruire, tramite un sistema di turnazione, presso le sedi delle varie Associazioni aderenti a Pro Diritti H, avvalendosi quindi del servizio in tutta la Provincia di Ragusa.
«Esprimiamo massima soddisfazione per questo risultato – dichiarano dal Coordinamento ragusano -, così importante per tante famiglie che non saranno più costrette a vivere con estremo disagio anche questo aspetto della vita dei loro cari. Siamo riusciti con la collaborazione di tutti a mettere questo servizio d’eccellenza a disposizione del territorio ragusano e questo è un passo concreto, mosso nella direzione di una piena tutela del diritto alla salute, perché un diritto, se è tale, dev’essere per tutti e anche esigibile». (S.B.).

Ringraziamo per la segnalazione l’ANFFAS di Modica (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale).

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: proh.ragusa@gmail.com.

Stampa questo articolo