- Superando.it - http://www.superando.it -

Il Disability Case Management nel mondo del lavoro

Giovane uomo in carrozzina al lavoro, davanti a una scrivaniaCome già anticipato in occasione di un precedente evento svoltosi nella stessa sede, dedicato alla funzione del disability case manager rispetto alle malattie cronache, è in programma per venerdì 9 giugno a Milano, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore (Aula Bontadini, Largo Gemelli, 1, ore 14-18), l’incontro intitolato Il Disability Case Management nel mondo del lavoro, sempre a cura del Centro di Ateneo di Bioetica dell’Università ospitante e dell’Istituto Neurologico Besta di Milano, con il patrocinio della SIDIMA (Società Italiana Disability Manager).

Ad aprire la giornata di studio, che si svolgerà tutta all’insegna della formazione e dell’informazione, saranno i saluti di Adriano Pessina, direttore del Centro di Ateneo di Bioetica dell’Università Cattolica, di Matilde Leonardi, responsabile della Struttura Organizzativa Semplice Dipartimentale di Neurologia, Salute Pubblica e Disabilità dell’Istituto Neurologico Besta e, via skype, di Rodolfo Dalla Mora, presidente della SIDIMA.
Sono poi previsti gli interventi di Alessio Musio, associato di Filosofia Morale all’Università Cattolica (Case Management, mondo del lavoro e disabilità: un quadro etico); Matilde Leonardi (Case Management, disabilità e malattie croniche); Silvia Bruzzone, avvocato di ADAPT-Associazione per gli Studi Internazionali e Comparati sul Diritto del lavoro e sulle Relazioni Industriali (Normativa nazionale ed europea); Chiara Scaratti della Struttura Organizzativa Semplice Dipartimentale di Neurologia, Salute Pubblica e Disabilità dell’Istituto Neurologico Besta (Lavoro e malattie croniche: i progetti europei “PATHWAYS” e “CHRODIS Plus”); Palma Marino Aimone, consulente HR (Risorse Umane), Normativa e Costo del Lavoro, diversity e disability manager, socia della SIDIMA, di cui ricordiamo anche, sulle nostre pagine, l’ampio contributo intitolato Come il disability manager cambierà l’approccio all’inclusione lavorativa (Disability manager e inclusione lavorativa).

Concluderà i lavori una tavola rotonda sul tema Disability Management in azienda, moderata da Isabella Ippoliti, Project Manager per Azioni di Sistema Regionali sul Disability Manager per la Provincia di Monza e Brianza.
Vi parteciperanno Consuelo Battistelli, Diversity Engagement Partner per IBM Italia; Laura Fabbri, Cisco Project LifeChanger Leader; Patrizia Brognoli, International Mobility Manager per Decathlon Italia; Andrea Ripamonti, presidente della Cooperativa Spazio Aperto.(S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: centrodibioetica@unicatt.it (Silvia Bressi).