Refrigerio e spensieratezza per i Soci dell’UICI di Napoli

L’UICI Provinciale di Napoli (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) e l’Associazione Sportiva Dilettantistica Real Vesuviana di Somma Vesuviana hanno stipulato una convenzione con Masseria Castello, struttura di Pomigliano d’Arco dotata di piscina, solarium e ristorante, nonché di spazi ampi e accoglienti, ciò che consentirà ai Soci della stessa UICI partenopea, di vivere in questa calda estate momenti di refrigerio e spensieratezza

Pomigliano d'Arco, Masseria Castello

Un’immagine di Masseria Castello a Pomigliano d’Arco (Napoli)

Come segnala Giuseppe Fornaro, consigliere dell’UICI Provinciale di Napoli (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), quest’ultima, insieme all’Associazione Sportiva Dilettantistica Real Vesuviana di Somma Vesuviana, ha stipulato una convenzione con Masseria Castello, struttura di Pomigliano d’Arco dotata di piscina, solarium e ristorante, nonché di spazi ampi e accoglienti, che consentono di vivere momenti di relax e svago. «Infatti -spiega Fornaro – l’idea, di stringere questo sodalizio nasce appunto dal fatto di voler offrire refrigerio e spensieratezza, in questa rovente estate, ai nostri Soci e ai loro accompagnatori».
L’accordo prevede dunque l’ingresso gratuito a Masseria Castello da parte dei Soci UICI e un biglietto ridotto per gli accompagnatori. «Ringraziamo sentitamente il proprietario e i gestori di Masseria Castello – aggiunge Fornaro – per la sensibilità e la disponibilità mostrata». (S.G.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: fornarog@uicinapoli.it.

Stampa questo articolo