Cinque nuovi taxi a Pisa, per trasportare persone in carrozzina

Nei giorni scorsi la Giunta Comunale della città di Pisa ha deliberato un atto di indirizzo per la presentazione di un bando di gara, «ai fini dell’incremento di cinque licenze taxi a titolo oneroso», che dovranno svolgere «il servizio di turnazione ordinario con autovetture munite delle attrezzature necessarie per il trasporto di persone affette da grave handicap motorio e che fanno uso di carrozzina»

Particolare di alcuni taxiCome riportato dalla testata «Pisa Today», nei giorni scorsi la Giunta Comunale della città di Pisa ha deliberato un atto di indirizzo per la presentazione di un bando di gara, «ai fini dell’incremento di cinque licenze taxi a titolo oneroso», che dovranno svolgere «il servizio di turnazione ordinario con autovetture munite delle attrezzature necessarie per il trasporto di persone affette da grave handicap motorio e che fanno uso di carrozzina».
Da segnalare anche che per le nuove autovetture è previsto «un basso impatto ambientale (ibride, elettriche…), con presenza a bordo dell’impianto di condizionamento» e «tariffe differenziate a favore di disabili, donne che viaggiano sole e giovani verso e da locali notturni e discoteche». (S.B.)

Ringraziamo per la segnalazione Informare un’H-Centro Gabriele e Lorenzo Giuntinelli di Peccioli (Pisa).

Stampa questo articolo