Il Filo dalla Torre in viaggio verso il futuro

Nata nel 1994 a Roma (e con una sede anche a Milano), l’Associazione Il Filo dalla Torre è impegnata nel campo dell’autismo e della disabilità psichica, per sostenere la crescita dei bambini autistici, delle loro famiglie, delle scuole e di tutti i sistemi di riferimento, tramite la realizzazione di varie attività. Nel corso di un incontro in programma per domani, 21 settembre, a Roma, ne verranno presentati i progetti e le iniziative che si punta a realizzare nei prossimi mesi e nel 2018, sempre per rispondere alle necessità delle persone con disturbo dello spettro autistico

Immagine realizzata dal Filo dalla Torre, con persone in una strada e il logo dell'Associazione

Un’immagine realizzata dal Filo Dalla Torre. In alto a destra il logo dell’Associazione

Nata nel 1994 a Roma (e con una sede anche a Milano), l’Associazione Il Filo dalla Torre è impegnata nel campo dell’autismo e della disabilità psichica, per sostenere la crescita dei bambini autistici, delle loro famiglie, delle scuole e di tutti i sistemi di riferimento, tramite la realizzazione di varie attività e numerosi progetti.

Nel corso di un incontro in programma per domani, giovedì 21 settembre, presso la sede di Roma (Via di Bravetta, 395, ore 18.30), ne verranno presentati i progetti e le iniziative che si punta a realizzare nei prossimi mesi e nel 2018.
«Tutte iniziative – spiegano dal Filo dalla Torre – che risponderanno come sempre alle necessità delle persone con disturbo dello spettro autistico, in base alla fase del loro ciclo di vita e con l’obiettivo di migliorarne la qualità di vita». (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: ufficiostampa@filodallatorre.it (Fortunata Folino).

Stampa questo articolo