Gli ottimi risultati degli atleti con sindrome di Down

La prestigiosa vittoria della squadra di basket e cinque medaglie nelle prove di judo: è questo il lusinghiero bilancio degli atleti azzurri con sindrome di Down, impegnati nei giorni scorsi a Vila Nova de Gaia, in Portogallo, nei “SU-DS International Championships”, manifestazione promossa a livello continentale dall’organismo Sports Union for Atlete with Down Syndrome (SU-DS)

Azzurri con sindrome di Down vincitori nel basket in Portogallo, ottobre 2017

La squadra azzurra di basket, affermatasi in Portogallo nel torneo internazionale riservato ad atleti con sindrome di Down

Ottimi risultati sono stati ottenuti a Vila Nova de Gaia, in Portogallo, dagli atleti azzurri con sindrome di Down che hanno partecipato ai SU-DS International Championships, manifestazione promossa a livello continentale dall’organismo Sports Union for Atlete with Down Syndrome (SU-DS).
Particolarmente prestigiosa è stata l’affermazione nel torneo di basket della formazione composta da Antonello Spiga, Lorenzo Puliga, Fulvio Silesu, Alessandro Ciceri, Emanuele Venuti e Gianluca La Fornare (coach: Giuliano Bufacchi e Mario Dessì), mentre nelle rispettive categorie del judo, la medaglia d’oro è stata vinta da Tommy Crosara, quella d’argento da Davide Migliore e quella di bronzo da Francesco Verrengia e Martina Tomba. (S.B.)

Ringraziamo per la collaborazione l’AIPD (Associazione Italiana Persone Down).

Stampa questo articolo