Fino a Natale film d’animazione in “Friendly Autism Screening”

Ovvero tramite quel sistema che con uno specifico procedimento di ambiente, consente a chi presenta determinati disturbi – come appunto quelli dello spettro autistico – di vivere senza problemi l’esperienza cinematografica. Su di esso sta basando una serie di proposte il progetto “Cinemanchìo”, che punta a garantire alle persone con disabilità uditiva, visiva o cognitiva la piena partecipazione ai prodotti culturali. Sarà “Paddington”, il 5 novembre, ad aprire le proiezioni domenicali, che si protrarranno fino al 17 dicembre in otto sale del Circuito UCI Cinemas

"Paddington"

L’orsetto Paddington, protagonista dell’omonimo film d’animazione che verrà proiettato il 5 novembre con il sistema “Friendly Autism Screening” in otto sale del Circuito UCI Cinemas

Friendly Autism Screening è quel sistema – di cui ci occupiamo già da tempo nel nostro giornale – consistente in uno specifico procedimento di ambiente, che consente a chi presenta determinati disturbi, come appunto l’autismo, di vivere senza problemi l’esperienza cinematografica: luci in sala che non vengono spente del tutto, suoni leggermente più bassi, libertà di movimento durante la proiezione, assenza di pubblicità prima del film e anche la possibilità di portare cibo specifico da casa.

Su tale sistema sta basando una serie di proposte Cinemanchìo, il progetto presentato qualche tempo fa alla Mostra del Cinema di Venezia, frutto di un lungo impegno e della collaborazione tra le Associazioni Consequenze, Torino + Cultura Accessibile, Blindsight Project e Red, volto a garantire a centinaia di migliaia di persone con disabilità uditiva, visiva o cognitiva la partecipazione attiva e continuativa alla visione cinematografica e, più in generale, ai prodotti culturali del nostro Paese.

Sempre in accordo con otto sale del Circuito UCI Cinemas, dunque (Meridiana di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna; Firenze; Milano Bicocca; Montano Lucino, in provincia di Como; Palermo; Porta di Roma; Romagna di Savignano sul Rubicone, in provincia di Forlì-Cesena; TorinoLingotto), e con la partnership sociale dell’ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici), è stato approntato il calendario delle proiezioni dal 5 novembre al 17 dicembre, nell’àmbito della rassegna Kids Club, che saranno le seguenti: 5 novembre: Paddington; 12 novembre: Sing; 19 novembre: Nut Job -Operazione noccioline; 26 novembre: Cicogne in missione; 3 dicembre: Ballerina; 10 dicembre: Gli aristogatti; 17 dicembre: Il drago invisibile.

Ancora una volta è opportuno ricordare che le proiezioni Friendly Autism Screening sono in realtà adatte a tutti i bambini, poiché consentono anche a loro la visione del film in un ambiente libero e aperto, del tutto adatto ai giovanissimi spettatori». (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@cinemanchio.it.

Stampa questo articolo