Progettare l’accessibilità: nei siti, nei musei, nella città

Nell’àmbito di “Future Forum 2018 – Economie della Bellezza”, manifestazione in corso di svolgimento a Udine, la Camera di Commercio della città friulana ha organizzato per il 10 marzo l’incontro intitolato “Progettare l’accessibilità. Nei siti, nei musei, nella città”, centrato appunto sul tema dell’accessibilità del patrimonio culturale. Vi parteciperanno alcuni autorevoli esperti del settore ed è previsto anche l’intervento di rappresentanti del mondo della disabilità

Realizzazione grafica dedicata all'accessibilità

Una realizzazione grafica dedicata all’accessibilità

Nell’àmbito di Future Forum 2018 – Economie della Bellezza, manifestazione in corso di svolgimento a Udine, la Camera di Commercio della città friulana ha organizzato per sabato 10 marzo, presso la Sala Economia della propria sede (Piazza Venerio, 8, Udine, ore 16-18) l’incontro intitolato Progettare l’accessibilità. Nei siti, nei musei, nella città, centrato appunto sul tema dell’accessibilità del patrimonio culturale.

Vi parteciperanno alcuni autorevoli esperti del settore, tra i quali Pete Kercher, rappresentante dell’EIDD (Design for All Europe).
Tra gli altri interventi, inoltre, sono previsti anche quelli di Ernestina Tam ed Elena Bulfone del Comitato Provinciale delle Persone Disabili e delle Loro Famiglie e quelli di Michele Franz e Paola Pascoli del CRIBA FVG (già Centro Regionale d’Informazione sulle Barriere Architettoniche e oggi Centro Regionale d’Informazione sul Benessere Ambientale del Friuli Venezia Giulia). (S.B.)

Ringraziamo il CRIBA FVG per la collaborazione.

A questo link è disponibile il programma completo dell’incontro di Udine. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: friulifutureforum@ud.camcom.it; criba@criba-fvg.it.

Stampa questo articolo