- Superando.it - http://www.superando.it -

Torna la Giornata delle Malattie Neuromuscolari

Bimba affetta da SMA, insieme al fratellino

Una bimba affetta da atrofia muscolare spinale (SMA), insieme al fratellino

Dopo gli ottimi risultati ottenuti con la prima edizione dello scorso anno, tornerà sabato 10 marzo la Giornata delle Malattie Neuromuscolari (da ricordare, tra le altre, le distrofie muscolari e le atrofie muscolari spinali), evento organizzato dall’ASNP (Associazione Italiana per lo studio del Nervo Periferico), dall’AIM (Associazione Italiana Miologia), dal CAMN (Coordinamento Associazioni Malattie Neuromuscolari) e dalla Fondazione Telethon, con il patrocinio della FNOMCeO (Federazione Nazionale Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri), della SIMG (Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie) e della SIN (Società Italiana di Neurologia).

Qualche dato: saranno esattamente 17 gli incontri di aggiornamento e di informazione, che si svolgeranno in altrettante città italiane (Ancona, Bari, Bologna, Brescia, Cagliari, Genova, Messina, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Parma, Pisa, Siena, Roma, Torino, Udine), coinvolgendo oltre 40 centri di riferimento impegnati nell’assistenza e nella ricerca delle malattie del nervo e del muscolo su base genetica e immunomediata e 30 Associazioni partner.
I vari eventi si rivolgeranno a pazienti, caregiver, infermieri, fisioterapisti, medici di base e specialisti, offrendo un aggiornamento puntuale sullo stato della ricerca a livello nazionale, regionale e territoriale, in àmbito di diagnosi, terapia e presa in carico delle persone con malattie neuromuscolari. (S.B.)

Ogni approfondimento è disponibile nel sito dedicato all’evento. Per ulteriori informazioni: gmn2018@theoffice.it.