A Reggio Emilia tutta l’emozione di una serata al buio

Nella serata di domani, 24 marzo, si rinnoverà l’emozione, a Reggio Emilia, di un evento tutto all’insegna della sensibilizzazione alla disabilità visiva e dell’ottima cucina, denominato “Il gusto del buio”, iniziativa promossa e organizzata dall’UICI di Reggio Emilia (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), in collaborazione con i Rotaract Club di Reggio Emilia, Salsomaggiore Terme e Parma

Reggio Emilia: cena al buio 2017

Un’immagine della cena al buio promossa lo scorso anno dall’UICI di Reggio Emilia

Si rinnoverà l’emozione, nella serata di domani, sabato 24 marzo, al Golf Club Matilde di Canossa di Reggio Emilia (ore 20), con Il gusto del buio, evento all’insegna della sensibilizzazione alla disabilità visiva e dell’ottima cucina.

Promossa e organizzata dall’UICI di Reggio Emilia (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), in collaborazione con i Rotaract Club di Reggio Emilia, Salsomaggiore Terme e Parma, la cena sensoriale in ambiente oscurato, come spiegano i promotori, «sarà un evento di grande intensità che chiamerà a raccolta soprattutto l’olfatto, il gusto e il tatto, perché un buon piatto e il piacere del convivio sono esperienze da vivere nella loro totalità, abbandonandosi a una situazione e a sensazioni del tutto nuove, gustando l’incredibile esperienza che deriva dall’annullamento di uno dei sensi, la vista, scoprendo che tutti gli altri diventano molto più intensi e presenti. Profumi e sapori acquisteranno quindi maggiore intensità e anche la relazione con i commensali cambierà, lasciando spazio e libertà alle emozioni».

L’iniziativa, come detto, avrà segnatamente l’obiettivo di informare e sensibilizzare sulla disabilità visiva, nonché di raccogliere fondi per finanziare progetti rivolti alle persone non vedenti e ipovedenti residenti a Reggio Emilia e nella Provincia della stessa.
Durante la serata, inoltre, verranno proposte altre attività al buio ed è previsto anche l’intervento di Pierfrancesco Casolari Terrachini, professionista nella consulenza finanziaria. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Ufficio Stampa UICi Reggio Emilia (Marzia Mecozzi), m.mecozzi@audiotre.com.

Stampa questo articolo