Correremo per farci ascoltare, contro gli stereotipi e i pregiudizi

Raccogliere fondi per sostenere i propri progetti e le proprie attività, ma anche diffondere una corretta informazione sulla sordità, nei confronti di tante persone, andando oltre gli stereotipi e i pregiudizi: con queste motivazioni, la FIADDA (Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi) parteciperà l’8 aprile alla “Roma Fun Run”, meglio nota come “La Stracittadina”, prova non competitiva di 5 chilometri, che tradizionalmente si affianca alla Maratona di Roma

"La Stracittadina" di Roma

Immagine di repertorio riguardante una delle precedenti edizioni della “Stracittadina” di Roma

Una nuova avventura sarà vissuta l’8 aprile dall’Associazione FIADDA (Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi), che ha deciso quest’anno di partecipare alla Roma Fun Run, meglio nota come La Stracittadina, prova non competitiva di 5 chilometri, che tradizionalmente si affiancherà alla Maratona di Roma.
Muovendosi dai Fori Imperiali e snodandosi lungo il Centro di Roma, si tratterà ancora una volta di un evento per tutti, «adulti e ragazzi, amici e vicini di casa, compagni di scuola e conoscenti – come viene sottolineato dalla FIADDA -, ma soprattutto di un richiamo per famiglie intere, genitori e figli, nonni e nipotini in passeggino, amici a quattro zampe, su un percorso da compiere persino sui pattini, con pause piacevoli e da terminare quando si vuole se si avverte forte la stanchezza o per necessità».

Come negli anni scorsi, tuttavia, La Stracittadina non sarà solo questo, bensì anche un’iniziativa dedicata alla solidarietà e alla sensibilizzazione, che aderisce a Good Deeds Days 2018 Insieme per il bene comune, manifestazione internazionale di attivazione sociale, che si svolge in contemporanea in ottanta Paesi del mondo. Oltre cento Associazioni di Volontariato e del Terzo Settore potranno dunque fruire per l’occasione di donazioni utili a promuovere le proprie attività.

Tra esse, come detto, vi sarà anche la FIADDA, organizzazione aderente alla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), che si porrà un duplice obiettivo, ovvero da una parte quello di raccogliere fondi, ma dall’altra anche quello di diffondere una corretta informazione sulla sordità.
«Correremo per farci ascoltare – spiegano dalla FIADDA – e grazie poi al nostro stand allestito presso il Circo Massimo, avremo modo di intrattenerci, comunicare, informare, oltre gli stereotipi e i pregiudizi, con i tanti Cittadini che parteciperanno all’evento o che raggiungeranno direttamente lo stesso Circo Massimo al termine della Stracittadina». (S.B.)

A questo link è possibile “Correre per FIADDA” tramite una donazione. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: segreteriafiaddaonlus@fiadda.it.

Stampa questo articolo